“HO DIFESO IL MIO AMORE” E’ UNA COVER, QUESTO LO SAPETE. PERO’ FORSE NON SAPETE CHE…

C’E UNA COVER IN SARDO DI “NIGHTS IN WHITE SATIN”

Meglio conosciuta i Italia come “H0 difeso il mio amore”

LA CANTA ELENA LEDDA

Anche lei, grande voce del panorama canoro della Sardegna.

Ciao. Tutti conosciamo “Ho difeso il mio amore” (qui) specie nella indimenticabile e storica versione dei Nomadi. Molti di meno siamo quello che conosciamo “Nights in white satin” del gruppo The Moody Blues  – qui, il collegamento a You Tube -. Vi ho –  doverosamente 🙂  –  tradotto il testo della versione in sardo, che ha un significato diverso dalle due versioni diciamo..piu’ note.  Ho tradotto rispettando la costruzione grammaticale sarda, ad esempio “E nel grano ogni spiga sono io” (“e in su laore donzi ranu so’ deo”) , anziché scrivere, come sarebbe in effetti  piu’ giusto, “e nel grano io sono ogni spiga”, per rendervi piu’ agevole leggere la traduzione mentre magari ascoltate le parole cantate in sardo da Elena Ledda. Ciao.

  •   *   *   *
“Luccica  la fiamma, dalla mano cade. Falce di luna, e grano sono i tuoi capelli. E nel grano, ogni spiga sono io. Quale e’ la cosa giusta ? Da dove nasce per me?
Cosa dicono quelle labbra? Cosa dicono? 
Siamo un tutt’uno, ed il sangue è nuovo. Nascere insieme, chi nel tuo (sangue), chi nel mio (sangue).
Ora sei solo mio, piu’ nessuno ti toglie (da me). Posso legare l’ombra mai alla tua.
Cosa dicono, quelle labbra? Cosa dicono?
Cosi’ questo bacio non si stacca da te. Catturata dagli occhi, la bellezza non fugge via. Vieni nella notte, sei piu’ chiara che mai. Ora cade, senza notte ne’ giorno.
Cosa dicono, quelle labbra? Cosa dicono?”
I tre testi, originale e covers, hanno in comune solo il tema: naturalmente l’amore 🙂
Marghian
Advertisements

About MARGHIAN

SALVE. IO SONO MARGHIAN .SONO UNA PERSONA DI QUASI 64 ANNI, ABITO A TERRALBA, UN CENTRO DELLA PROVINCIA DI ORISTANO IN SARDEGNA. VIVO DA SOLO – SONO INFATTI SINGLE- MA NON NE FACCIO UN VERO PROBLEMA; CERTO, CI PENSO UN PO', OGNI TANTO, MA CIO' E' UMANO. MI OCCUPO, OLTRE CHE DEL MIO LAVORO DI IMPIEGATO STATALE, DI MUSICA A LIVELLO AMATORIALE: OLTRE ALL’ASCOLTO DELLA MUSICA, PREVALENTEMENTE POP, FOLK E CLASSICA, MI DILETTO INFATTI NEL SUONARE LA TASTIERA E LA CHITARRA. GLI ALTRI MIEI INTERESSI SI RIASSUMONO IN QUELLI CITATI NELLA CASELLA APPOSITA DEL MIO BLOG. LA MIA VITA QUOTIDIANA POTREI DEFINIRLA DI UNO STILE STANDARD, IN QUANTO ESSA CONSISTE NELLA CLASSICA TRIADE: LAVORO, CASA, AMICIZIE. FRA GLI ALTRI INTERESSI ANNOVERO ANCHE L’USO DEL PERSONAL COMPUTER. PUR SE SONO AGLI INIZI E NON NE FACCIO UN LARGO USO, LO CONSIDERO UN VALIDO HOBBY NON CHE’ SOPRATTUTTO UN IMPORTANTISSIMO STRUMENTO DI INFORMAZIONE-COMUNICAZIONE. NON PRATICO NESSUNO SPORT IN SENSO STRETTO, MA MI CONSIDERO UNO SPORTIVO -GINNASTICA E NUOTO -. SONO LA CLASSICA PERSONA TRANQUILLA, INSOMMA. I MIEI INTERESSI SONO: MUSICA (LA SUONO, COME HOBBY, E LA ASCOLTO. MI PIACE), LA CULTURA, I TEMI DI ATTUALITA’, E OVVIAMENTE LE RELAZIONI SOCIALI E L’AMICIZIA. CIAO. Marghian
This entry was posted in musica, Uncategorized. Bookmark the permalink.

14 Responses to “HO DIFESO IL MIO AMORE” E’ UNA COVER, QUESTO LO SAPETE. PERO’ FORSE NON SAPETE CHE…

  1. Grazie di queste chicche e di questi ricordi musicali Marghian….buon week end 🙂

  2. MARGHIAN says:

    Ciao Mi, stavo aggiustando qualcosa. Mi piace scoprire queste cose. Avevo sentito questa canzone qualche anno fa, e volendo farmi sentire un’altra cantante sarda, ho pensato ad Elena Ledda, e su Youtube mi sono visto scritto “nights in white satin” (“ah, la conosco, avevo sentito anche la versione di lei”). Curiosamente, pare che non sia stato tradotto il titolo 🙂 Traduzioni, io lo scrivo sempre, che non sono delle traduzioni, ma..altre canzoni, spesso con i testi che non ci appiccicano niente. Questa, almeno, rispetta il tema, l’amore. Sai Mi, quello che non mi piace e’ quando ci mettono l’amore di coppia anche quando nelle versioni originali non c’entra. Uno spiritual come ad esempio “A place in the sun” che dice parole come “c’e un posto nel sole dove c’e speranza per tutti” e che in italiano viene rovinato con un testo che parla di un litigio fra due fidanzati ( “vuoi passare di qui, io non ti saluterò..”). Come e’ successo anche ad Imagine, con la versione di Ornella Vanoni, “immagina che succede se ti trovo qui…” per carità, Ciao Mi 🙂

    Marghian

  3. Silvia says:

    Molto bella anche in sardo, buon pomeriggio Marghian 🙂

    • MARGHIAN says:

      Ciao Silvia. Infatti, e’ una bella canzone, in sardo poi e’ particolare. Di piu’ forse lo sarebbe in romanesco o in napoletano, “aggiu difeso ‘o mio ammmore, guaglio’ 😆
      Ciao Silvia, buon pomeriggio anche a te 🙂

      Marghian

  4. Affy says:

    E’ proprio una bella voce questa di Elena Ledda 🙂
    Capisco il tuo disappunto nel constatare come una traduzione possa stravolgere il testo di una canzone attribuendo un significato diverso dal pensiero dell’autore, purtroppo capita spesso!
    Apprezzo molto la traduzione in italiano che ogni volta ci regali, aiuti la comprensione del testo.
    Ti auguro una serena domenica, ciao Marghian 😉
    Affy

    • Affy says:

      Sono in ritardo (il 24!) ahimè e me ne scuso però ci tengo a farti comunque gli auguri per il tuo compleanno!
      AUGURISSIMI caro amico. 🙂

    • MARGHIAN says:

      Ciao Affy, non sei in ritardo, sono nato da 6 giorni soltanto 🙂 ..Eh, magari, avrei cosi’ tutta una vita da impostare, col cavolo che- se ricominciassi- mi fregherebbe a vivere da solo, ma pazienza, ora i giochi son fatti e come cantava Bobby Solo-a proposito, manco a farlo apposta-: “non c’e piu’ niente… da fare….” Penserai “e c’e c’entra questo, adesso?”. Li chiamano voli pindarici, e cioe’ saltare di palo in frasca, come ho fatto io adesso 🙂
      Ah, e poi sono in ritardo io nel visitare nuovamente il tuo blog.

      Infatti, mi piacciono le canzoni copiate che pero’ hanno un testo verosimile con quello originale (o che non si scriva d’amore anche se la canzone originale parla d’altro). “Pioggia e lacrime”, cover di Rain and tears degli Aphrodite’s child e’ una cover fatta bene per esempio. Ciao 🙂

      Marghian

  5. Rebecca Antolini says:

    Io conosceva prima la verione in inglese… qui in italia ho sentivo la versione di nomadi… buon mese di febbraio caro Marghian ♥

  6. MARGHIAN says:

    “Io conosceva prima la versione in inglese…”. Infatti, e’ venuta prima 🙂 – Scherzo, in effetti non c’entra perché in Italia viene fatta conoscere prima la versione italiana, e sembra che sia questa..quella originale, e questa volta non scherzo 😆 (infatti, si faceva spesso la cover di una canzone senza che si dicesse “guardate, l’abbiamo imparata da altri…”).
    Ciao Rebe’ 🙂

  7. enricogarrou says:

    Un abbraccio Marghian, anche questa sera sono riuscito a passare sul tuo blog e ascoltare questa bellissima canzone. Un abbraccio

  8. MARGHIAN says:

    Ciao Enrico. Piuttosto, io non riesco ad andare da te. C’e qualcosa anche qui, marghemarg.wordpress.com/ . Ciao 🙂
    Marghian

  9. lulasognatrice says:

    Ma è bellissima!!! Le altre due le conoscevo. Grazie 🙂

Leave a Reply

Fill in your details below or click an icon to log in:

WordPress.com Logo

You are commenting using your WordPress.com account. Log Out /  Change )

Google photo

You are commenting using your Google account. Log Out /  Change )

Twitter picture

You are commenting using your Twitter account. Log Out /  Change )

Facebook photo

You are commenting using your Facebook account. Log Out /  Change )

Connecting to %s