GIORNATE CASALI (NON CAMPALI, DA PENSIONATO NON MI INTERESSA L’ORTICELLO, LA CASA BASTA E AVANZA): TROVO IL TEMPO DI LASCIARVI UN SALUTO.

Ciao. Dopo alcuni giorni di assenza, ho trovato un miuto per postare una musica. E piu’ adatta ad un “buona giornata” che ad un “buona serata”, o “notte”, dato che è un brano veloce, già nel genere c’è la parola “veloce”, in grego, “takis”. E’ la danza di Zorba dall’opera Zorba il Greco di Mikis Theodorakis (pare sia tuttora in vita, negli anni ’60-’70 era piu’ famoso come dissidente politico che come musicista: in grecia governavano allora i Colonnelli, un regime con al potere tanti “mussolini” insieme insomma), ha ideato un genere che pur se di pochi decenni orsono (probabilmente ispirato anche ad antiche sonorità e musica della Grecia Antica, ossia come prodotto anche di uno studio filologico ) che è considerato, pur se recente, “la musica tradizionale greca” per eccellenza. IL genere è il “sirtaki”.

La Grecia mi manca, credo che appena sara’ possibile, ci andro’. In un prossimo post vi faccio sentire la mia versione, che ho imparato da una partitura semplificata. Ovviamente io non sono cosi’ “takis”, ma un po’ piu’ “bradeos”- lento – 🙂 . Ora non mi trovo il file, lo cercherò con calma. Vi lascio con l’originale.

Ho chiamato “campali” , scherzosamente “casali”, queste mie ultime giornate in quanto, oltre alle incombenze (che faccio volentieri, ma mi prendono tutto il tempo del giorno, fra poco vado a cucinare qualcosa), e questo perche’ una spondilosi (artrosi) diagnostictami circa 25 anni fa in queste ore si sta facendo sentire. Sto prendendo la notte una pastiglia di tachipirina (anche qui la parola greca del titolo del brano, penso che “tachipirina” derivi proprio da da “takis piròs”, “fuoco rapido”, che brucia in fretta la febbre, ma è anche calmante del dolore, è l’effetto che serve a me. Ne ho parlato oggi per telefono con il mio medico, che gentilmente mi ha mandato la ricetta via mail. Queta sera sembra che stia un po’ meglio. No, per questa resurrezione della artroso non penso a effetti collaterali del vaccino. Per il resto, per l’altro, tac il 23 giugno.

BUONA SERATA E SERENA NOTTE

Marghian

About MARGHIAN

SALVE. IO SONO MARGHIAN .SONO UNA PERSONA DI 68 ANNI, ABITO A TERRALBA, UN CENTRO DELLA PROVINCIA DI ORISTANO IN SARDEGNA. VIVO DA SOLO – SONO INFATTI SINGLE- ; CERTO, CI PENSO UN PO', OGNI TANTO, MA CIO' E' UMANO. SONO IMPIEGATO STATALE IN PENSIONE. MI OCCUPO DI MUSICA A LIVELLO AMATORIALE: OLTRE ALL’ASCOLTO DELLA MUSICA, PREVALENTEMENTE POP, FOLK E CLASSICA, MI DILETTO INFATTI NEL SUONARE LA TASTIERA E LA CHITARRA. GLI ALTRI MIEI INTERESSI SI RIASSUMONO IN QUELLI CITATI NELLA CASELLA APPOSITA DEL MIO BLOG. LA MIA VITA QUOTIDIANA POTREI DEFINIRLA DI UNO STILE STANDARD, IN QUANTO ESSA CONSISTE NELLA CLASSICA TRIADE: LAVORO, CASA, AMICIZIE. FRA GLI ALTRI INTERESSI ANNOVERO ANCHE L’USO DEL PERSONAL COMPUTER. PUR SE SONO AGLI INIZI E NON NE FACCIO UN LARGO USO, LO CONSIDERO UN VALIDO HOBBY NON CHE’ SOPRATTUTTO UN IMPORTANTISSIMO STRUMENTO DI INFORMAZIONE-COMUNICAZIONE. NON PRATICO NESSUNO SPORT IN SENSO STRETTO, MA MI CONSIDERO UNO SPORTIVO -GINNASTICA E NUOTO -. SONO LA CLASSICA PERSONA TRANQUILLA, INSOMMA. I MIEI INTERESSI SONO: MUSICA (LA SUONO, COME HOBBY, E LA ASCOLTO. MI PIACE), LA CULTURA, I TEMI DI ATTUALITA’, E OVVIAMENTE LE RELAZIONI SOCIALI E L’AMICIZIA. CIAO. Marghian
This entry was posted in Uncategorized. Bookmark the permalink.

12 Responses to GIORNATE CASALI (NON CAMPALI, DA PENSIONATO NON MI INTERESSA L’ORTICELLO, LA CASA BASTA E AVANZA): TROVO IL TEMPO DI LASCIARVI UN SALUTO.

  1. silvia says:

    Buona serata e serena notte Marghian 🙂

    • MARGHIAN says:

      Ciao Silvia. Indovina? Correggevo….
      A volte i pezzi che faccio sono incorporati nel programma e devo cercarli nelle cartelle che lui si crea. Ho il vizio di nominare “prova 1, prova 2..” se avessi “prova sirtaki “lo avrei trovato di sicuro.
      Buona srata e serena notte anche a te, Silvia ciao 🙂

  2. Laura says:

    Mi dispiace Marghian per i dolori ma in questo periodo se si suda e con la corrente sai com’e’, capita a noi diversamente giovani 🙂 Un abbraccio grande buona serata 🙂

    • MARGHIAN says:

      Ciao. Grazie, tranquilla come.ho scritto ad Alidada. È un dolore leggero, adesso per esempio sono seduto a tavola, e non sento dolore. Come.mi alzo, ma per qualche secondo.
      La sera ho un po’:di febbre, ma una infezione ossea o altro dà un po’ di febbre. Il mio medico lo da. Di sera, di giorno no. Non è effetto collaterale del vaccino.
      Sai che anche io ho le piastrine basse? Lo so da sempre, da quando sono seguito per il fegato, “trombocitopenia”, così la chiamano.
      Per questo mi hanno fatto Pfizer, sapendo la cosa.
      Mi dispiace tantissimo per Camilla, la ragazza di Sestri Levante. Con Pfizer non le sarebbe successo.
      Quando vedo la sua foto in televisione, ci mando un bacio e le dico :”ciao, figge….”. E dirle “ciao ragazza”, nel suo dialetto ligure, ci sta, ci sta proprio 😦
      Ciao Laura, grazie.

    • MARGHIAN says:

      Grazie Laura. Volevo che vedessi questo commento , per sta ragazza.
      . Ora, non sono sicuro che con altro vaccino a lei (e ad altri) non sarebbe successo niente
      Mi sono basato su ciò che si dice stia succedendo con Astra Seneca.. Avere le piastrine basse non basta, occorre vedere quanto basse (,fra me e lei per esempio), magari le mie erano più alte, seppur basse comunque.
      Dipende dalle altre patologie, intolleranze ecc. Io ho anche l’emoglobina bassa, e la creatinina altina . Mi hanno fatto Pfizer, e per il contrasto della tac (per incoraggiare a fare i vaccini dicono che la medicina di contrasto di un esame sia 5 volte più rischiosa di Astra Zeneca) devo prendere una medicina tre giorni prima per “sicurezza” per l’insufficienza renale, pur se di livello lieve. Il valore della creatinina rivela il buon funzionamento o il cattivo funzionamento renale, in quanto la creatinina viene rilasciata dalla creatina, che è una proteina che da’ energia ai muscoli. Rilasciando nel sangue la creatinina, negli sforzi e nelle contrazioni, questa viene filtrata dai reni eliminata, in parte, dalle urine. Quindi, se troppa creatinina e’ nel sangue, ecco che l rene non filtra bene; cosi’ come lo zucchero nel sangue , in eccesso, è prova di diabete (in quello di tipo uno perche’ non funziona bene il pancreas, in quello di tipo 2, perche’ le cellule, “piu’ anziane”, assimilano di meno gli zuccheri, come nel mio caso. E’ mio caso anche la creatinina alta, ma è ad uno stadio leggero, livello 2 in una scala da 1 a 6. per ora va bene, per essere un rene solo, si difende bene.
      Io sono sereno, la tac il 23 giugno, Cagliari. Per il fegato, poi vedranno.
      Buona notte

      • Laura says:

        Non saprei dire Marghian, probabilmente non doveva fare il vaccino se il rischio era cosi’ grosso ma se prendeva il covid? Tu sei ben curato e vai avanti cosi’, un abbraccio caro amico 🙂

      • MARGHIAN says:

        Laura, non sapresti cosa dire. Chi dice, anche se titolato, crede di sapere cosa dice. Certo, il fischio di prendere il covid.a il brutto è che i vaccini vengono sperimentati direttamente su di noi, a tentativi , non come per altri farmaci. Siamo cavie, non sono un caso questi aggiustamenti, terze dosi, provare a passare da un vaccino all’altro. Indagini e blocchi di Astra Seneca, provare sui giovani. IL VIRUS NON È NATURALE. Non lo so, è una sensazione. A Camilla avrebbero dovuto negare Astra Seneca come a Cagliari ad altri dalle piastrine basse.
        Non si tratta di cercare il rischio zero, ma di ridurlo. Io, piastrine basse ed emoglobina bassa, ho fatto volentieri Pfizer.
        “Se avesse preso il covid…”. Sarebbe ancora fra noi, e sarebbe solo in una certa condizione di rischio. Il fatto che oggi che ella non ci sia più, è invece una certezza 😦

        Ciao, Laura.

      • Laura says:

        E lo so Marghian, siamo cavie, ciao buona serata!

  3. Alidada says:

    buonanotte Marghian, spero tanto che i dolori passino e che tu torni in perfetta forma di salute 🙂

    • MARGHIAN says:

      Ciao. Grazie, e tranquilla. Sono dolori leggeri, li sento un po’ di più con certe posizioni, nel fare le cose, o come mi giro a letto.. Ma tutto leggero, la posizione supina è la migliore. Non mi impedisce comunque di dormire, guidare o fare delle cose. Con una certa attenzione si capisce. Non posso certo gare le immersioni, ma per questo c’è tempo 🙂
      Ciao, e grazie.

Leave a Reply

Fill in your details below or click an icon to log in:

WordPress.com Logo

You are commenting using your WordPress.com account. Log Out /  Change )

Google photo

You are commenting using your Google account. Log Out /  Change )

Twitter picture

You are commenting using your Twitter account. Log Out /  Change )

Facebook photo

You are commenting using your Facebook account. Log Out /  Change )

Connecting to %s