BUONA SERATA

HEART OVER MIND. IL CUORE AL DI SOPRA DELLA MENTE

Ciao. No, stasera non voglio fare della filosofia (a proposito, qui un po’, ieri sera), è il titolo di una canzone di Jennifer Rush,dal suo album I come undone del 1987.

 “Ho dato il mio cuore soltanto a te, mentre stai li’ a pensarci su’. Non c’e altro che io possa fare, quando nascondi quello che senti dentro. Piu’ stiamo vicini e piu’ tu ti estranei dalla voce che parla dal cuore. piu’ in alto saliamo, piu’ duramente cadiamo giu’, quindi non lasciarmi sospesa, non lasciarmi nella incertezza.  Guarda oltre le tue spalle, e lasciati tutto dietro, e getta via le pene del tuo cuore, ricominceremo, un passo per volta, non permettere al passato di prendere il mio posto, il cuore e’ al di sopra della mente… – Ogni tanto parli di arrenderci, ma e’ troppo difficile per te arrenderti. Non lascire che il dolore parli piu’ forte dell’amore, non rivivere  di nuovo il passato. La tua mente sta richiamando a se’ quello che il cuore rifiuta e lascia andare via, io lotto per aiutarti a liberarti, io ti voglio, tu hai bisogno di me, quindi non tenermi in sospeso. Guarda dietro le spalle, e lasciati tutto dietro, il tempo cura le ferite e so che sopravvivarai. Recuperiamo i frammenti, e ricomponiamoli di nuovo insieme, ancora insieme..”.

(traduz. Marghian)

E  buona notte 🙂

Ciao

Posted in musica, saluti | 3 Comments

“Lavoro in corso” – Video. Una cosetta giocosa

“LAVORO IN CORSO…”

Mi spiego…. Giocosamente poco fa ho catturato in video la chermata mentre svolgevo alcune operazioni di prova di modifiche di un brano lento, improvvisato con la tastiera, e di modifiche del file di quelle che effettuo durante l’esecuzione di verifica da parte del programma di quanto registrato su questo, prima di eventualmente salvare, “a cose fatte”, come Mp3 oppure come file ulteriormente modificabile ed “estendibile”-o riducibile” come tracce e suoni, un formato che il programma chiama “progetto” proprio perché ci si può lavorare ancora. Si sentono dei clacson di macchine dalla strada, ma dato il carattere meramente giocoso e di divertimento del video, ho lasciato così, senza “tagliare” o ricominciare daccapo con la registrazione della musica. Con il microfonino, c’è questo inconveniente. Ho intenzione di acquistare un nuovo cavo di connessione diretta tastiera-computer, così l’audio è buono e si si evitano fruscii e rumori esterni, che rompono le scatole. A dimostrazione di questo, non ho cancellato i clacson 🙂
Una cosa fatta senza impegno, “ad libitum” come si dice in gergo musicale, ossia liberamente. Ovvio che “ad libitum “non significa come in questo caso, troppo liberamente, a meno che non sia per gioco. Appunto 🙂

Modifiche in corso di esecuzione del file, vedete tracce ingrossarsi e assottigliarsi,  cambiare di forma,attivarsi e disattivarsi, ho agito poi sui volumi eccetera. Ho salvato il file come “prgetto” per altre prove. Come Mp3 non è modificabile.

BUON POMERIGGIO E BUONA SERATA, CIAO

A domani, stasera pizzeria  🙂

Marghian

Posted in MOMENTI, my music, Prove e impostazioni, saluti | 15 Comments

BUONA SERATA. UN SALUTO DA CASA MIA…

BUONA SERATA

Ciao. Chiaramente tutti i saluti che vi lascio, se si escludono alcuni brevi commenti di saluto fatti con il cellulare da “fuori sede”, sono da casa mia, certamente. Ma con questo video voglio farvi entrare …un po’ di piu’ in casa mia, rispetto ai video dove vi appare soltanto dietro a me la “parete di turno” (“di turno” perche’ col telefonino mi registro anche in altre stanze…)  che sta dietro a me. Ho inquadrato il soggiorno, e lo “studio”, scrivania-computer chitarra e tastiera musicale.
A tratti sembra che abbia fatto il video nel bel mezzo di un sisma. Lo so, ma non e’ facile “filmare” spostandosi fra divano, sedia e scrovania e, nel contempo, parlare per giunta armeggiando un po’ sul computer e coso.  Tenetene conto 🙂
– Alberto Angela e’ sicuramente piu’ bravo di me, ma fermo restando che io non voglio somigliare a chissà chi, ma solo essere me stesso, lui quando parla non pensa alle inquadrature, ha dei registi e cameramen tutti per lui.
Il filo “volante” che vedete nel video (non l’ho detto), e’ di alimentazione del televisore grande di cui vi parlo, che uso per gustarmi meglio i documentari. Per i programmi tv ho il televisore in cucina, di poco piu’ piccolo. Ho nominato “rai play”, ma  non per Fiorello. Un po’, se capita, ma preferisco altro. E’ bravo, ma non e’ nelle mie simpatie. Ho terminato il tutto poco fa…

Altra cosa, proprio da qualche giorno, nel soggiorno (lo noterete) ho poca luce, ho infatti integrato con una lampada portatile, dipo abatjour, sulla scrivania. Domani stesso cambio la lampadina.

Okay. ecco il video. Meglio se visto a schermo intero (e audio aumentato)

 E SERENA NOTTE , BUON WEEKEND
Ciao.

Marghian

Posted in Miei video, saluti | 27 Comments

BUONA SERATA CON UN SORRISO

HUMOR..LINGUISTICO

BUONA SERATA A DOMANI

Marghian

Posted in humor, MOMENTI, saluti | 15 Comments

Per questa sera vi lascio un saluto e un video. SUL MALTEMPO…

“IMPRESSIONI DI NOVEMBRE”

(dopo la pubblicazione qui, per “facebook” ho rinominato cosi’ il video…)

/—————————————————-/

Pioggia e temporali in quel della Pianura di Oristano- Sardegna

CIAO. QUI E’ DA TEMPORALE. TEMPORADA, IN SARDO -E IN SPAGNOLO –

Che tempo ragazzi. Ci ho dedicato questo video. E’ fatto in fretta, in mezz’ora, e qualche scritta non e’ ben centrata, ma questo non ne compromette la lettura.
Anche la musichetta che ho scelto, fra le mie, e’ “in tema”.

LE IMMAGINI SPIEGANO MOLTO BENE IL TEMPO DI QUESTI GIORNI

Come sempre, per il video, *meglio guardarlo a “schermo intero”, per leggere meglio le didascalie e per meglio vedere le immagini, che sono molto belle ed eloquenti. Comunque, dentro casa tutto tranquillo. Le strade quando piove- a sprazzi di dieci minuti e massimo mezz’ora di “tregua” – diventano fiumi, ma di allagamenti non sento parlare. Comunque qui novembre sembra si stia facendo valere. Anche troppo, come ho scritto sulle prime due immagini.

TEMPORADA


BUON WEEKEND
A domani, ciao 🙂

Marghian

Posted in Miei video, MOMENTI, saluti | 15 Comments

BUONA SERATA – Una immagine accende dei pensieri. talvolta, oltre l’immagine stessa.

“..le luci fanno ricordare, le meccaniche celesti…” (Franco Battiato)

Questo pomeriggio, verso le 17, terminata la camminata pomeridiana (quelle mattutine non sono ancora nei miei pensieri o, per essere piu’ precisi, non sono ancora nella mia voglia… 🙂 ) lungo una strada di campagna nei pressi del paese, prima di salire in macchina ho catturato questa immagine. Un video veramente, da cui ho preso l’immagine. Un meraviglioso spettacolo di natura, co i colori di un tramonto- al tramonto mancava pero’ qualche ora. Ho citato le parole di Battiato (canzone “gli uccelli”), perche’ anche a me la luce mi ha “ricordato qualcosa”

IMMAGINE – CON CANZONE “LA CURA”

E BUONA NOTTE, CIAO

(altro blog)
Marghian

Posted in musica, Pensieri, saluti | 9 Comments

BUONA SERATA – con la musica di un amico.

“Ciao campione”, dedica di Carlo a due amici musicisti

Ciao. Carlo è un mio paesano ed amico. E’ chitarrista e cantante, e autore di diverse canzoni Negli anni ’70 incise un “45 giri”, e alcuni anni dopo un LP di sue canzoni. I suoi testi (che conosco) sono molto poetici. Vi cito qualche titolo e qualche verso. “Pianto di un padre”, ove a narrare è il padre di un bambino che ha perso la mamma. “”dormi binbo, dormi dormi, che papa’ e’ qui vicino, dormi bibo, dormi, che’ la mamma tornera’…I bimbi devono pensre solo a giocare e a farsi perdonare….”- “Canzone per chi e’ solo:”…canto le canzoni per mio padre, canto per chi e’ solo e per chi piange. Canto per coloro che si amano, perche’ sanno come prendere questa vita da culo…”-. “Isbella”,  su una ragazza cieca- personaggio immaginario-: “isabella tu dormi nascosta dietro ai tuoi sogni, sembri un angelo cadoto dal cielo, ma paura non hai……Dio puo’ ridre quella luce a chi ha nell’anima la fede? No, non puo’..mia isabella..”, e altre canzoni.

Vi ho trascritto qualche strofa di Carlo, di quà e di la’, perche’ Carlo non ha pubblicato dei video in youtube, tranne questo che ho trovato. Digitavo il nome con titoli di sue canzoni, ma niente. Carlo e’ un ragazzo molto modesto e riservato- estremamente socievole, ma che no ha mai amato fare molto sfoggio-.
Anni fa, nel mio paese e in paesi vicin, si facevano dei “festival canori”, a molti dei quali anche io ho partecipato (oh bella, vincendone uno, e piazzandomi sempre benino, a parte con  “battisti” causa influenza…).

Carlo fatto, parte per molte “edizioni” del complesso che accompagnava noi “cantanti”. Venti giorni di prove, di sera prima di cena; allora si’, c’erano svaghi, altro che smartphone e balle varie… In quelle meravigliose circostanze Carlo e’ stato come si dice oggi…il mio coach.

Gli dispiacque molto quando per “i giardini di marzo” entrai in finale per ripescaggio, cantai malissimo a causa di un forte raffreddore. “itte  peccau, ne is provas fusti su preferiu…” (“che peccato, nelle prove eri “il favorito”) mi disse, infatti alle prove andava tutto bene , mi accompagnavo io con la cnitarra, il gruppo – con carlo- entrava “dopo”, in serata cantai con una raucedine pazzesca, al’inizio della serata finale il presentatore mi chiamo’ per dirmi “devi cantare”. – “Con questo raffreddore?” protestai io. ” Mi as’intèndiu ariseu?”- mi hai sentito ieri?”- E avevo la febbre a 38…. Ma il ripescaggio era stato fatto, e salii sul palco.

Questa è una sua canzone dove rende omaggio a due validissimi musicisti sardi: Francesco Salis e Antonio Albano.
CARLO SERRRA – LIVE

MEMORIAL F.SALIS E ANTONIO ALBANO
BUONA SERATA
Marghian

Posted in musica, RICORDI | 5 Comments