E LA MIA AVVENTURA OSPEDALIERA CONTINUA, DOPO POCHI GIORNI DI “PAUSA”.

Ciao. Mi sarebbe piaciuto scrivervi che sono tornato in paese, che ho ripreso la vita di sempre. Ma si è reso necessario un nuovo ricovero (Cagliari).

Vanno tolti dei liquidi dall’addome che ogni paio di mesi (eh, primo “paio di mesi'” iniziato a fine giugno, ed una nausea che non mi dà tregua.

comunque, io sono sereno , e mi sento assistito bene.

Ciao, vi saluto e vi ringrazio. Vi terrò aggiornati.

Marghiam

About MARGHIAN

SALVE. IO SONO MARGHIAN .SONO UNA PERSONA DI 68 ANNI, ABITO A TERRALBA, UN CENTRO DELLA PROVINCIA DI ORISTANO IN SARDEGNA. VIVO DA SOLO – SONO INFATTI SINGLE- ; CERTO, CI PENSO UN PO', OGNI TANTO, MA CIO' E' UMANO. SONO IMPIEGATO STATALE IN PENSIONE. MI OCCUPO DI MUSICA A LIVELLO AMATORIALE: OLTRE ALL’ASCOLTO DELLA MUSICA, PREVALENTEMENTE POP, FOLK E CLASSICA, MI DILETTO INFATTI NEL SUONARE LA TASTIERA E LA CHITARRA. GLI ALTRI MIEI INTERESSI SI RIASSUMONO IN QUELLI CITATI NELLA CASELLA APPOSITA DEL MIO BLOG. LA MIA VITA QUOTIDIANA POTREI DEFINIRLA DI UNO STILE STANDARD, IN QUANTO ESSA CONSISTE NELLA CLASSICA TRIADE: LAVORO, CASA, AMICIZIE. FRA GLI ALTRI INTERESSI ANNOVERO ANCHE L’USO DEL PERSONAL COMPUTER. PUR SE SONO AGLI INIZI E NON NE FACCIO UN LARGO USO, LO CONSIDERO UN VALIDO HOBBY NON CHE’ SOPRATTUTTO UN IMPORTANTISSIMO STRUMENTO DI INFORMAZIONE-COMUNICAZIONE. NON PRATICO NESSUNO SPORT IN SENSO STRETTO, MA MI CONSIDERO UNO SPORTIVO -GINNASTICA E NUOTO -. SONO LA CLASSICA PERSONA TRANQUILLA, INSOMMA. I MIEI INTERESSI SONO: MUSICA (LA SUONO, COME HOBBY, E LA ASCOLTO. MI PIACE), LA CULTURA, I TEMI DI ATTUALITA’, E OVVIAMENTE LE RELAZIONI SOCIALI E L’AMICIZIA. CIAO. Marghian
This entry was posted in Uncategorized. Bookmark the permalink.

17 Responses to E LA MIA AVVENTURA OSPEDALIERA CONTINUA, DOPO POCHI GIORNI DI “PAUSA”.

  1. caspiterina, mi dispiace … e che cavolo … forza … il tuo spirito allegro ti aiuta 🙂 un caro saluto ciao da genova

    • MARGHIAN says:

      Ciao Rosa. Caspiterona, la soluzione sembra allontanarsi come l’orizzonte quando gli vai in contro. Ma ogni tanto si avvista qualche terra e la si raggiunge. Ma…bisogna riprendere il mare, come Ulisse. È con lo spirito di Ulisse che si affronta la vita. Io…ci provo. Grazie Rosa, ciao buona serata 🙂

    • MARGHIAN says:

      Grazie. I miti crollano, o meglio hanno i loro limiti.
      Sono sereno pure se ho delle patologie di un certo livello. Un mito è bastato mio fratello, con dolori atroci non un lamento (dottoressa, se non non urlo è solo solo per dignità …). Io non so se ce la farei.
      Ho avuto anni fa delle sciatalgie: :urlavo .
      Una mia zia sorella maggiore di mia madre perse un braccio con la macchina impastatrice, allora si faceva il pane in casa . Non un lamento. “Ti fa male il braccio zia Filomena?”. Mi fa male anche, ma che ci vuoi fare,, è successo..”
      Chissà come prenderebbe a me, un braccio tranciato di netto.. i dolori, quelli si, li temo.
      Ciao Rosa 🌹

    • MARGHIAN says:

      Maledetto telefonino. Un mito è bastato mio fratello. E’ ‘STATO mio fratello ciao

  2. Laura says:

    Marghian un abbraccio grande, mi dispiace che sei tornato in ospedale, 🙂

  3. Renza says:

    Mi spiace.
    Saluti
    Renza

  4. Renza says:

    Buona domenica e saluti
    Renza

  5. Come va, caro Marghian?
    Ti abbraccio 😘🤗😘

  6. ili6 says:

    Ciao Marghian,
    Non riesco a crederci, mi dispiace🙏🙏🙏
    Conoscerti virtualmente è stato un piacere.

  7. Renza says:

    Ho letto ora il necrologio del 25 luglio a Terralba di Livio Vargiu.
    Mi spiace tantissimo comunque la sua musica I suoi post i suoi blog rimarranno sempre vivi.

Leave a Reply

Fill in your details below or click an icon to log in:

WordPress.com Logo

You are commenting using your WordPress.com account. Log Out /  Change )

Google photo

You are commenting using your Google account. Log Out /  Change )

Twitter picture

You are commenting using your Twitter account. Log Out /  Change )

Facebook photo

You are commenting using your Facebook account. Log Out /  Change )

Connecting to %s