UN SALUTO DALL’OSPEDALE (ma sto bene..)

Ciao. Mi trovo in ospedale, a Cagliari. Vicino a Cagliari, il policlinico sta in un paese vicino. Sto bene, è una “tre giorni” programmata, se sono quattro non c’è problema, starò in hotel un giorno mettere n più .

Sono arrivato questo pomeriggio come programmato. Due cosettine, nel fegato, da risonanza fatta il 17 d dicembre. Domani le “bruceranno”.

Mi faranno fare un bel sonnellino, un taglietto, un sondino che sarà guidato da monitor radiografici fino ai punti da colpire, qualche spruzzo di farmaco, e via. A casa, uno o due giorni dopo.

Che dura fare post da cellulare.

Serena notte, ciao 🙂

About MARGHIAN

SALVE. IO SONO MARGHIAN .SONO UNA PERSONA DI 68 ANNI, ABITO A TERRALBA, UN CENTRO DELLA PROVINCIA DI ORISTANO IN SARDEGNA. VIVO DA SOLO – SONO INFATTI SINGLE- ; CERTO, CI PENSO UN PO', OGNI TANTO, MA CIO' E' UMANO. SONO IMPIEGATO STATALE IN PENSIONE. MI OCCUPO DI MUSICA A LIVELLO AMATORIALE: OLTRE ALL’ASCOLTO DELLA MUSICA, PREVALENTEMENTE POP, FOLK E CLASSICA, MI DILETTO INFATTI NEL SUONARE LA TASTIERA E LA CHITARRA. GLI ALTRI MIEI INTERESSI SI RIASSUMONO IN QUELLI CITATI NELLA CASELLA APPOSITA DEL MIO BLOG. LA MIA VITA QUOTIDIANA POTREI DEFINIRLA DI UNO STILE STANDARD, IN QUANTO ESSA CONSISTE NELLA CLASSICA TRIADE: LAVORO, CASA, AMICIZIE. FRA GLI ALTRI INTERESSI ANNOVERO ANCHE L’USO DEL PERSONAL COMPUTER. PUR SE SONO AGLI INIZI E NON NE FACCIO UN LARGO USO, LO CONSIDERO UN VALIDO HOBBY NON CHE’ SOPRATTUTTO UN IMPORTANTISSIMO STRUMENTO DI INFORMAZIONE-COMUNICAZIONE. NON PRATICO NESSUNO SPORT IN SENSO STRETTO, MA MI CONSIDERO UNO SPORTIVO -GINNASTICA E NUOTO -. SONO LA CLASSICA PERSONA TRANQUILLA, INSOMMA. I MIEI INTERESSI SONO: MUSICA (LA SUONO, COME HOBBY, E LA ASCOLTO. MI PIACE), LA CULTURA, I TEMI DI ATTUALITA’, E OVVIAMENTE LE RELAZIONI SOCIALI E L’AMICIZIA. CIAO. Marghian
This entry was posted in Uncategorized. Bookmark the permalink.

23 Responses to UN SALUTO DALL’OSPEDALE (ma sto bene..)

  1. In bocca al lupo Marghi🎈🎈🌹🌹

    • MARGHIAN says:

      Grazie Paola, promette bene, nel piazzale antistante la struttura ho visto dei bei lupi in mezzo agli alberi, ci sono dei pini, pronti ad accogliermi festosi, digrignavano i denti roba da fare invidia a Cappuccetto rosso….. Li sento ululare adesso, anche da qui, dalla camera nel reparto al terzo piano. Un buon auspicio.
      Ciao Paola, ‘notte 🙂

  2. silvia says:

    Serena notte a presto 🙂

  3. Enri1968 says:

    Tanti auguri torna presto!

  4. Laura says:

    Auguri e torna presto Marghian, buonanotte, ❤

  5. tanti auguri marghian, siamo con te almeno con il pensiero….. facci sapere poi…

    • MARGHIAN says:

      Grazie, sapere che mi siete vicini con il pensiero è di conforto.
      Allora, tutto bene. Mine stato fatto fatto un interventino di neutralizzazione due tumorini con sondino, o catetere, che lancia il farmaco nel punto interessato,bloccando i vasi sanguigni. Le masse tumorali, così, non hanno alimento. Sembra andato tutto bene, io sto bene. Adesso, due giorni di degenza.
      Questo soggiorno all’hotel Policlinic e l’ interventino, è il regalo che mi sono concesfon per il mio compleanno, il 24 😊
      Ciao 🙋🙋

  6. lucetta says:

    Leggo adesso le notizie. Mi sembri che minimizzi il tutto e fai bene però mi raccomando fatti dire dai medici se i “tumorini” sono benigni o maligni. Li analizzeranno spero. Ti auguro una ripresa veloce e torna presto a casa.

    • MARGHIAN says:

      Ciao Lucia. No, non minimizzo niente, la mia se mai è..non so, serenità nell’affrontare o nel vivere queste cose. Ricordo quando mi fu tolto il rene. Una signora, moglie di un compagno di camera, una sera mi chiese come mai fossi all’ospedale. “Mi devono togliere un rene, fui operato due anni fa (2000) ma la cosa non ha retto, è da togliere…”. La signora si meravigliò perché glielo dissi “con un sorriso..”. Con nnrenevdi vive, se si tratta però di tumore…Vero. Sono perfettamente al corrente della situazione, si è trattato di diagnosi “lesioni SHC”, così chiamano (non sono sicuro ora della “sigla”) il tipo di carcinomi maligni del fegato. Con il referto della tac in mano, aspettando il mio turno per la visita, ha letto qualcosa in web (le materie scientifiche mi piacciono tutte, sapevo già qualcosa ). Mi è stato poi confermato da loro,bda chi mi segue. Perciò Lucia, non minimizzo.
      “Presi in tempo”, questi tumori spesso possono comunque venire “soppressi” rompendo la vascolarizzazione. Sono consapevole che da ora mi faranno ecografie e altri esami più spesso …

    • MARGHIAN says:

      .(al cellulare i commenti di perdono facilmente, , ho preferito inviare…)..dai medici epatologia che mi seguono da anni, ecografie (da anni, semestralmente) proprio per individuare sul nascere i carcinomi, data la mia patologia, epatite cronica e cirrosi da virus b e delta, ed agire come si è fatto adesso. Infatti nell’ultima di queste ecografie, 18 settembre scorso , il medico ecografisti, mentre operava: “deve fare una tac, si vede qualcosa che..”, cosa che scrisse, più elegantemente, dopo, nel referto. Sono sereno, e spero di rimanerlo, e di affrontare così questa ed altre avversità.
      Un mio collega si, minimizzava, lui per ingenuità. Ricoverato da un mese, per telefono “sto aspettando in infermiere per la morfina..”, al che io subito mi dissi “morfina? questo è tumore..”.Lui non se ne rendeva conto. Questa ingenuità lo ha aiutato, un certo senso. Fino all’ultimo, gli telefonavo spesso, pensava solo di star male.
      Comunque Lucia, come viene viene. Per ora, la cosa non pare preoccupante. Manti tranquillizzio, vengo seguito da anni. Donando il sangue nel 1990, si scoprì l’infezione virus b. E da allora, visite ed analisi a iosa. Ciao, e..grazie 🙂

    • MARGHIAN says:

      Che cosa ho scritto…”con nnrenevdi vive”. “Con in rene si vive…”.
      A casa, domani o dopo, ciao.

      • MARGHIAN says:

        Che cosa ho scritto…”con nnrenevdi vive”. “Con in rene si vive…”.
        A casa, domani o dopo, ciao.uff quanti altri sbagli. A casa correggo sti commenti da telefonino.mmm

  7. lucetta says:

    Mi fa piacere saperti sereno, forte e consapevole nell’affrontare il tutto. Grazie delle spiegazioni e scusami se a volte mi impiccio troppo ma ci si affeziona agli amici ed alle amiche e preferisco sempre la verità.

Leave a Reply

Fill in your details below or click an icon to log in:

WordPress.com Logo

You are commenting using your WordPress.com account. Log Out /  Change )

Google photo

You are commenting using your Google account. Log Out /  Change )

Twitter picture

You are commenting using your Twitter account. Log Out /  Change )

Facebook photo

You are commenting using your Facebook account. Log Out /  Change )

Connecting to %s