CANZONI E VOCI DELLA SARDEGNA: PIERO MARRAS, “FIZZA MEA”

Ciao. Piero Marras è un cantautore sardo. Si fece conoscere nella Penisola (noi della Italia Insulare diciamo “in continente”) con delle sue canzoni in italiano, quali “Una serata in rima”, “Il Figlio del re”, “Fuori campo” ed altre, alcune fra le quali potete trovare anche fra i miei post. Piero Marras si chiama in realtà Piero Salis. Pur essendo “Marras” un cognome diffusissimo in Sardegna, e forse proprio per questo, Piero lo scelse come “cognome d’arte”. Qualche sera fa ho avuto voglia di riascoltarlo; sono capitato in questo video. La canzone è “FIZZA MEA” (figlia mia)

Ho tradotto il testo quasi alla lettera. E’ facile -credo- ascoltare seguendo il testo

“Faremo uno scherzo al vento. Lo rinchiuderemo dentro una stanza, ma promettendogli di liberarlo, a patto che ci aiuti tutti a volare. Metteremo dei rami di ciliegio intrecciati, e delle more, e cento petali di rose; nelle finestre, davanti alla porta, e faremo una grande festa. Lo vedi, figlia mia, i nostri sogni adesso sono con i piedi per terra (“sono veri, reali”; dice “i nostri sogni camminano a piedi”). Lo vedi figlia mia? Tu sei regina, io sono il re. Mungeremo l’anima e il cuore, ciò che ne uscirà varrà più dell’oro, porteremo al pascolo sogni e desideri, che possano crescere teneri come gigli. Pianteremo alberi di speranza, li metteremo su tutte le strade. Vorremo la pace ovunque. Che venga il Sole, e cessi questa oscurità. Lo vedi figlia mia? , i nostri sogni adesso sono con i piedi per terra. Lo vedi, figlia mia?  Tu sei regina, io sono il re.

CIAO, BUONA SERATA
– e buon fine settimana 🙂

(Altro blog)

Marghian

About MARGHIAN

SALVE. IO SONO MARGHIAN .SONO UNA PERSONA DI 68 ANNI, ABITO A TERRALBA, UN CENTRO DELLA PROVINCIA DI ORISTANO IN SARDEGNA. VIVO DA SOLO – SONO INFATTI SINGLE- ; CERTO, CI PENSO UN PO', OGNI TANTO, MA CIO' E' UMANO. SONO IMPIEGATO STATALE IN PENSIONE. MI OCCUPO DI MUSICA A LIVELLO AMATORIALE: OLTRE ALL’ASCOLTO DELLA MUSICA, PREVALENTEMENTE POP, FOLK E CLASSICA, MI DILETTO INFATTI NEL SUONARE LA TASTIERA E LA CHITARRA. GLI ALTRI MIEI INTERESSI SI RIASSUMONO IN QUELLI CITATI NELLA CASELLA APPOSITA DEL MIO BLOG. LA MIA VITA QUOTIDIANA POTREI DEFINIRLA DI UNO STILE STANDARD, IN QUANTO ESSA CONSISTE NELLA CLASSICA TRIADE: LAVORO, CASA, AMICIZIE. FRA GLI ALTRI INTERESSI ANNOVERO ANCHE L’USO DEL PERSONAL COMPUTER. PUR SE SONO AGLI INIZI E NON NE FACCIO UN LARGO USO, LO CONSIDERO UN VALIDO HOBBY NON CHE’ SOPRATTUTTO UN IMPORTANTISSIMO STRUMENTO DI INFORMAZIONE-COMUNICAZIONE. NON PRATICO NESSUNO SPORT IN SENSO STRETTO, MA MI CONSIDERO UNO SPORTIVO -GINNASTICA E NUOTO -. SONO LA CLASSICA PERSONA TRANQUILLA, INSOMMA. I MIEI INTERESSI SONO: MUSICA (LA SUONO, COME HOBBY, E LA ASCOLTO. MI PIACE), LA CULTURA, I TEMI DI ATTUALITA’, E OVVIAMENTE LE RELAZIONI SOCIALI E L’AMICIZIA. CIAO. Marghian
This entry was posted in musica. Bookmark the permalink.

11 Responses to CANZONI E VOCI DELLA SARDEGNA: PIERO MARRAS, “FIZZA MEA”

  1. Laura says:

    Ciao Marghian, buon weekend, 🙂

  2. lucetta says:

    Bellissima. Mi è piaciuta tanto. Voce calda e piacevole, parole, grazie a te per la traduzione, piene di poesia. Molto bella. Ciao Livio, mi assento per lungo tempo dal pc. Buona vita, buon mare .

    • MARGHIAN says:

      Grazie Lucia. Ricambio tutti i tuoi auguri. Non so che rapporto tu abbia con il mare, per l’augurio di “buon mare”.Buona estate. Ciao Lucia 🙂

      • lucetta says:

        Ti ho augurato buon mare perchè so che tu sai nuotare bene, adori tuffarti ecc.ecc Personalmente mi piace passeggiare sulla spiaggia e fare il bagno dove si tocca (non so nuotare) Da alcuni anni mi è stato vietato il mare per via del sole e di un melanoma sul braccio destro operato nel 2008. Quindi niente più mare, solo terme.

    • MARGHIAN says:

      Ciao Lucia. Si’, avevo capito benissimo “buon mare” per via della mia passione per il nuoto e, grazie a Dio, per il poterlo fare nonostante l’eta’, anche qualche immersione. Non sapevo del tuo rapporto con il mare: c’e anche chi non ama il mare o chi non può’ frequentarlo, anche per questioni “geografiche”: Io ci arrivo in venti minuti, o mezz’ora poco più’ (se c’e traffico, chi vive per esempio a Milano ci può’ andare solo in ferie, se può’.ecco perché’ ti ho scritto “buona estate”, da comprendere- eventualmente- anche il mare. .Mi dispiace per i tuoi problemi di salute che hai avuto. Io grazie al Cielo, pur non essendo sano (sono mono rene, prendo farmaci per aiutare il rene rimastomi,ho il diabete mellito di tipo 2), mi sento fisicamente bene. E posso nuotare, per ora. Noi siamo usi dire , per la salute e/ o la forma fisica, “Deus mi ‘dda lèssidi” – che Dio me la lasci-, sottintendendo “spero che..”. Oppure in seconda o terza persona., alla frase “godo ottima salute”. si dice a volte “che Dio te la lasci…”. Prendo il tuo “buon mare” con questo spirito, di poterlo godere ancora in salute e vigore. Grazie, ciao 🙂

  3. wwayne says:

    Buon fine settimana anche a te amico mio! Colgo l’occasione per dirti che ho appena sfornato un nuovo post… spero che ti piaccia! 🙂

    • MARGHIAN says:

      Ah, ciao. Lo vado a vedere subito. Io ne ho sfornato uno la settimana scorsa o la settimana l’altra, non ricordo bene, nell’altro blog. Ciao, buona domenica 🙂

    • MARGHIAN says:

      Ah, pensa che or ora ho aggiunto un link proprio per te, e stavo per andare su “modifica” e aggiungere al commento: “ho aggiunto la voce “altro blog”, fra parentesi, con il link incorporato, alla fine del post”, quando ho letto la tua richiesta.
      *Appunto, clicca su “altro blog”, e si apre. ciao 🙂

Leave a Reply

Fill in your details below or click an icon to log in:

WordPress.com Logo

You are commenting using your WordPress.com account. Log Out /  Change )

Google photo

You are commenting using your Google account. Log Out /  Change )

Twitter picture

You are commenting using your Twitter account. Log Out /  Change )

Facebook photo

You are commenting using your Facebook account. Log Out /  Change )

Connecting to %s