HO AVUTO VOGLIA – dopo tantissimi anni- DI CANTARE QUESTA CANZONE, di De Andre’.

FIUME SAND CREEK

Ciao. Conoscerete senz’altro la canzone di Fabrizio De Andre’ “Fiume Sand Creek”, che fa parte dell’album “Fabrizio De Andre'” (‘album è altrimenti noto come “L’Indiano”, uscito nel 1981 per via della immagine di un nativo d’America sulla copertina del disco). Parla di uno storico, tragico massacro in un villaggio ove dormivano circa 600 nativi americani, ad opera di soldati statunitensi nel 1864, fatto che accaddde- in violazione tra l’altro di precedenti trattati trattato di pace in Colorado, in un villaggio di Cheyennes e Arapaho, sulla riva del fiome “Big Sandy Creek”. De Andre’ riporta nella canzone anche dei particolari, non tutti esatti. “c’e un dollaro d’argento nel fiume”, forse riferito a denaro che precedentemente i nativi accettarono in cambio di grandi espropri, per cui dovettero abbandonare le loro terre. Questa ‘ una delle interpretaziooni; “il generale di vent’anni” era un colonnello di oltre quarant’anni e non aveva gli occhi turchini…Licenza poetica. Ma molto bella, appunto, questa lirica di De Andre’. Il dominio, la schiavizzazione e lo sterminio di gente indigena, piu’ debole, e indifesa (“i guerrieri troppo distanti, sulla pista del bisonte…”, impegnati nella caccia, e quindi “quasi soli donne vecchi e bambini”, c’erano infatti dei soldati, ma pochi contro i 700 americani). Dati questi fatti, per me ascoltare e cantare questa canzone, è un po’ come ascoltare, e cantare Auschwitz. Anche in questa canzone, il narratore è un bambino (personaggio di fantasia).

FABRIZIO DE ANDRE’ – FIUME SAND CREEK

Di F. De Andre’ con la collaborazionie di Massimo Bùbbola
Ascoltate anche questa versione, dal vivo

E, dopo tanto ben di Dio, la mia versioncina…(buttata cosi’) 🙂

L’audio è piu’ basso. Nel video noto un certo ritardo fra il labiale e la voce, come in un doppiaggio fatto male (?!). Versione un po’ piu’ svelta.

BUON FINE SETTIMANA

CIAO

Marghian

About MARGHIAN

SALVE. IO SONO MARGHIAN .SONO UNA PERSONA DI 67 ANNI, ABITO A TERRALBA, UN CENTRO DELLA PROVINCIA DI ORISTANO IN SARDEGNA. VIVO DA SOLO – SONO INFATTI SINGLE- MA NON NE FACCIO UN VERO PROBLEMA; CERTO, CI PENSO UN PO', OGNI TANTO, MA CIO' E' UMANO. MI OCCUPO, OLTRE CHE DEL MIO LAVORO DI IMPIEGATO STATALE, DI MUSICA A LIVELLO AMATORIALE: OLTRE ALL’ASCOLTO DELLA MUSICA, PREVALENTEMENTE POP, FOLK E CLASSICA, MI DILETTO INFATTI NEL SUONARE LA TASTIERA E LA CHITARRA. GLI ALTRI MIEI INTERESSI SI RIASSUMONO IN QUELLI CITATI NELLA CASELLA APPOSITA DEL MIO BLOG. LA MIA VITA QUOTIDIANA POTREI DEFINIRLA DI UNO STILE STANDARD, IN QUANTO ESSA CONSISTE NELLA CLASSICA TRIADE: LAVORO, CASA, AMICIZIE. FRA GLI ALTRI INTERESSI ANNOVERO ANCHE L’USO DEL PERSONAL COMPUTER. PUR SE SONO AGLI INIZI E NON NE FACCIO UN LARGO USO, LO CONSIDERO UN VALIDO HOBBY NON CHE’ SOPRATTUTTO UN IMPORTANTISSIMO STRUMENTO DI INFORMAZIONE-COMUNICAZIONE. NON PRATICO NESSUNO SPORT IN SENSO STRETTO, MA MI CONSIDERO UNO SPORTIVO -GINNASTICA E NUOTO -. SONO LA CLASSICA PERSONA TRANQUILLA, INSOMMA. I MIEI INTERESSI SONO: MUSICA (LA SUONO, COME HOBBY, E LA ASCOLTO. MI PIACE), LA CULTURA, I TEMI DI ATTUALITA’, E OVVIAMENTE LE RELAZIONI SOCIALI E L’AMICIZIA. CIAO. Marghian
This entry was posted in Miei video, musica, svaghi. Bookmark the permalink.

9 Responses to HO AVUTO VOGLIA – dopo tantissimi anni- DI CANTARE QUESTA CANZONE, di De Andre’.

  1. silvia says:

    Che bravo, buona serata Marghian 🙂

    • MARGHIAN says:

      Ciao Silvia. Grazie!!! Questa mattina, verso le 10,30 ero rientrato per uscire nuovamente per un caffe’ che non avevo ancora preso (ah, io lo prendo sempre al bar )sentendo da una macchina di passaggio vicino a casa la canzone, mi son detto “ah, sand creek, ma dai, forse la faccio in video.”. L’ho provata prima di pranzo , ho fatto il video un’oretta e mezza fa. Ciao, buona serata 🙂

  2. Laura says:

    Bravissimo, un abbraccio e buon weekend, 🙂

  3. lucetta says:

    Non la conoscevo e mi è piaciuta tanto. La tua versione non si sente chiaramente però il tuo impegno è ammirabile. Buon fine settimana a te.

    • MARGHIAN says:

      Ciao Lucia. cantavo questa canzone -fra le altre-, in qualche ristorante, nelle serate di karaoke abbinate alla cena, nel 2002, un bel di tempo fa (infatti nel post ho scritto “dopo tanti anni”..).
      La mia voce si sente bassa peche’ il video e’ fatto con il cellulare; a farlo con il computer si genera quel fruscio, come un vecchio disco, che conosci benissimo, e col telefonino il suono e’ piu’ pulito, ma basso (per quanto ne regoli al massimo il volume). . Ciao Lucia, grazie, buona notte e serena Domenica.

    • MARGHIAN says:

      Oh, thanks, wou’re welcome into this web space of mine. Yes, I have two blogs. I play music just to have fun, I am not a professional musician at all; yust one of my hobbies, and interests. I have read just now on your blog: “philosophy”. I frequented only primary school, in Italy divided in “scuola elementare (elementary school, 5 years) and “scuola media” (medium level school, 3 years), so I don’t know much about philosophy, eccept a couple of thing learnt by my various reading, magazines, most of all. But I know the meaning ow the word “philosophy”, “to be a lover of knowledge”; and so I am, I like learning, and knowing ever and ever more, the way it is possible to me.. I have another blog, where I write about stars, planets, galaxies and other scientific topics, as I can, whit my only primary school studies. Excuse me also about my English, learnt by myself, only by listening to song. If you understand Italian, it is better for me 🙂
      Ciao.

Leave a Reply

Fill in your details below or click an icon to log in:

WordPress.com Logo

You are commenting using your WordPress.com account. Log Out /  Change )

Google photo

You are commenting using your Google account. Log Out /  Change )

Twitter picture

You are commenting using your Twitter account. Log Out /  Change )

Facebook photo

You are commenting using your Facebook account. Log Out /  Change )

Connecting to %s