FINTO E’ BELLO. COSI’ SEMBREREBBE, A GIUDICARE DA UN CERTO USUALE MODO DI ESPRIMERCI. Perfezionismo umano?

Non è raro che, nel vedere una cosa o un animale, si esclami…

“CHE BELLI, SEMBRANO FINTI….”

Curiosa, questa cosa. Quasi un controsenso….

O forse, la inconscia pretesa che cio’ che noi facciamo, a imitazione della natura, sia superiore a ciio’ che è naturale….




E BUON WEEKEND
Marghian

About MARGHIAN

SALVE. IO SONO MARGHIAN .SONO UNA PERSONA DI 67 ANNI, ABITO A TERRALBA, UN CENTRO DELLA PROVINCIA DI ORISTANO IN SARDEGNA. VIVO DA SOLO – SONO INFATTI SINGLE- MA NON NE FACCIO UN VERO PROBLEMA; CERTO, CI PENSO UN PO', OGNI TANTO, MA CIO' E' UMANO. MI OCCUPO, OLTRE CHE DEL MIO LAVORO DI IMPIEGATO STATALE, DI MUSICA A LIVELLO AMATORIALE: OLTRE ALL’ASCOLTO DELLA MUSICA, PREVALENTEMENTE POP, FOLK E CLASSICA, MI DILETTO INFATTI NEL SUONARE LA TASTIERA E LA CHITARRA. GLI ALTRI MIEI INTERESSI SI RIASSUMONO IN QUELLI CITATI NELLA CASELLA APPOSITA DEL MIO BLOG. LA MIA VITA QUOTIDIANA POTREI DEFINIRLA DI UNO STILE STANDARD, IN QUANTO ESSA CONSISTE NELLA CLASSICA TRIADE: LAVORO, CASA, AMICIZIE. FRA GLI ALTRI INTERESSI ANNOVERO ANCHE L’USO DEL PERSONAL COMPUTER. PUR SE SONO AGLI INIZI E NON NE FACCIO UN LARGO USO, LO CONSIDERO UN VALIDO HOBBY NON CHE’ SOPRATTUTTO UN IMPORTANTISSIMO STRUMENTO DI INFORMAZIONE-COMUNICAZIONE. NON PRATICO NESSUNO SPORT IN SENSO STRETTO, MA MI CONSIDERO UNO SPORTIVO -GINNASTICA E NUOTO -. SONO LA CLASSICA PERSONA TRANQUILLA, INSOMMA. I MIEI INTERESSI SONO: MUSICA (LA SUONO, COME HOBBY, E LA ASCOLTO. MI PIACE), LA CULTURA, I TEMI DI ATTUALITA’, E OVVIAMENTE LE RELAZIONI SOCIALI E L’AMICIZIA. CIAO. Marghian
This entry was posted in humor, intrattenimento, RIFLESSIONI. Bookmark the permalink.

14 Responses to FINTO E’ BELLO. COSI’ SEMBREREBBE, A GIUDICARE DA UN CERTO USUALE MODO DI ESPRIMERCI. Perfezionismo umano?

  1. silvia says:

    buona notte 🙂

  2. Laura says:

    Ciao Marghian, sono davvero belli, tutti gli animali lo sono, un abbraccio e buon weekend, ❤

    • MARGHIAN says:

      Ciao Laura. Sono bellissimi, specie quelli che sembrano finti 🙂
      Scherzo, per tare anche in tema. Beh, sul che siano tutti belli non saprei se e’proprio cosi’. Si pensera’ che all’interno di ciascuna specie, ci sia un diverso concetto di bellezza. Come a dire che “gni scarrffone e’ bello al simile soiu”- adattando il vecchio detto napoletano-, nel senso che per un ipppotamo e’ bella l’ipppopotama e, a parte la sessualita’, a un dato animale sta simpatico il compagno di branco, o di tana. Cert, ma siamo noi che qui diciamo che “gli animali sono belli”, lo dicamo nel senso che abbiamo noi di bellezza, nè, l’e’ parèi? A me (essere umano) piace la mia gatta, un ippopotamo non mi piace. Ma trovo quello/quella che mi dice “sono bellissimi gli ippopotami invece…”. Allora, sono belli. Ma e’ l’animalismo che non mi piace, quell’animalismo che porta moltissima gente- in generale…- a considerare gli animali addirittura “,migliori di noi”, avro’ lettto decine di commenti e post in questo senso. Un tizio, un fisico, quasi mi diede del razzista quando gli scrissi che l’esere umano e’ superiore.

      E lo e’. Saremo anche cattivi (non tutti poi..), inquiniamo, combattiamo guerre (ma anche gli animali si scannano fra loro); ma noi siamo quelli che sono arrivati per ultimi secondo la evoluzione, e siamo gli unici in grado di scrivere poesie 🙂

      E e se pure i castori fanno dighe e le termiti strutture con milioni di ambienti, delle citta’ di fango, e le rondini nidi elaborati, ma sempre allo stesso modo. Noi siamo partiti dal fango e siamo sbarcati sulla Luna. Abbiamo un’area del cervello, la corteccia preforntale, che nessun altro animale ha, e svolge le funzioni superiori. Quello- scusa se continuo, e’ per gli animalisti esagerati, in generale- che gli animali fanno (il ragno la tela, le api le cellette), non so se derivi da una coscienza individuale, ne’ se gli animali posseggano una coscienza individuale da pensare “i sono io…”, non saprei. . Mentre Renzo Piano ad esempio, , da individuo umano, pensa con consapevolezzza a quello che fa, “potrei fare meglio questa cosa…”- “ma cosi’ danneggio l’ambiente…” e vaicon dei sensi di colpa se sbaglia qualcosa, di gioia e soddisfazionie, se gli riesce, eccetera. .

      Le api fanno un lavoro per cui sono programmate, come i ragni la tela eccetera. Un’altra cosa, e finisco: non so se gli animali possano scegliere, abbiano il senso del bene o del male, il senso morale, se sappiano cosa sia la morte o se solo stanno attenti a non farsi male…..
      “L’uomo si e’ inventato le religioni…” dicono. , ma allora okay, ce le siamo inventate, ma qeusto dimostra almeno in cpacita’ di astrazione, fantasia, inventiva, davvero non ci batte nessuno. Morale: oggi al mare 🙂
      Ciao.

    • MARGHIAN says:

      Laura, buona domenica a sera a te. Oggi pomeriggio, ero in spiaggia con amici, siamo antadi lontanino, 35 chilometri circa. Da solo resto piu’ vicino al paese, 13 chilometri. Oggi sembrava estate, il luogo e’ stupendo, e c’era gente come d’estate (davvero, anche ombrelloni). Penso di fare un post su quel posto).
      E’ un luogo di mare molto frequentato, anche per il turismo, c’è una antica citta’ romana, negli scogli c’e traccia della cava dei blocchi di pietra presi allora per farela citta’. La conosco bene, ci ho lavorato sei anni…oggi alle rovine non ci siamo andati pero’, abbiamo preferito la spiaggia, le figge… 🙂 Ciao.

    • MARGHIAN says:

      Ci sara’, il post nuovo…Ma non so se “subito” sulla storia della mia zona. Ma guarda, ti metto un link – lo cerco adesso- dove gia’ ci sono delle cose, forse lo avrai anche visto. …..

    • MARGHIAN says:

      Si’, lo avevi gia’ visto, e’ una “anteprima” non so con quale titolo di post ho scritto altro. Ma c’e accenno anche alle rovine di Tharros. Ma mi sono dilungato non tanto sulle spiagge o sulle aree archeologiche all’aperto quando sul luogo sotterraneo a cui ero addetto, come personale di custodia, per gli ultimi tre anni dei sei lavorati in questa zone. Guarda di nuovo il video e pensa che quel villaggetto e’ a un passo dalle spiagge, e della citta’ antica di cui ti ho parlato. Il villaggetto e’ del 1600, sia la chiesetta che le case. Sotto ci sta quello che, come dicevo ai turisti, era molto piu’ importante e interessante- perche’ si parte da 5000 anni fa fino all’epoca tardomedievale, anzi fino al ‘600 quando sorse il villaggio. Li’ fuori il villaggio ci sono rovine di terme romane, e di abitazioni dell’epoca. In epoca fenicia, poi romana era un importante crocevia fra le citta’ di Tharros, Othoca- che si trovava dove c’e ora un paese attaccatao a Oristano, ma di cui non resta nulla almeno visibilmente – e un’altra citta’, Cornus. 20 km piu’ a nord, sempre sul Mare (V. S’Archittu”, “Santa Caterina” Questa Cornus doveva essere grande perche’ e’ storicamente famosa la “battaglia di cornus” del 2015 a. C., ove ci furono migliaia di vittime da ambo gli schieramenti- sardo- punici da una parte (Cornus era sardo-punica) e romani dall’altra, che ebbero la meglio e che finirono alla fine di conquistare tutti i centri della Sardegna, ma non del tutto la sardegna centrale ove i srdi mantennero una certa “indipendenza territoriale e culturale”. La zona del Nuorese si chiama “barbagia” perche’ i sardi del luogo erano visti dai romani come dei barbari, in quanto si mantennero piu’ indipendenti. In quella zona non arrivavano i commerci di Roma, che al termine “Romània” cotrapponevano quello di “barbàgia”, “non romana” quasi nel senso di “selvaggia”. Questa “resistenza” dei sardi del centro cntinuo’ anche nei riguardi degli altri invasori, “sraceni”, “spagnoli”, cedette solo all’assorbimento del Reggno di Sardegna, dopo la caduta dell’ultimo di quattro giudicati, o Regni, sardi- vi scrivero’ qualcosa, sulla epoca giudicale, interessantissima. Si parte da prima del 1000 per arrivare al 1500 quasi.
      https://marghemarg.wordpress.com/2015/03/31/anteprima-de-il-mistero-del-popolo-sardo-antichi-ipogei-e-giganti-di-pietra/
      Ciao 🙂

Leave a Reply

Fill in your details below or click an icon to log in:

WordPress.com Logo

You are commenting using your WordPress.com account. Log Out /  Change )

Google photo

You are commenting using your Google account. Log Out /  Change )

Twitter picture

You are commenting using your Twitter account. Log Out /  Change )

Facebook photo

You are commenting using your Facebook account. Log Out /  Change )

Connecting to %s