IERI SERA, QUARTIERE DI SAN CIRIACO, CONCERTO DI PIAZZA. CON FAUSTO LEALI

Ciao. Ieri sera in paese, per la festa di San Ciriaco – abbiamo due parrocchie, San Pietro e San Ciriaco, con rispettive feste il 29 giugno e l’ 8 agosto -, cè stato uno spettacolo musicale organizzato dal comitato per i festeggiamenti. Ad organizzare le due feste è il comitato dei 50 enni di ogni anno; oltre alla Parrocchia naturalmente. L’anno scorsoper San Ciriaco hanno suonato i Camaleonti. Per questa edizione 2019, “abbiamo chiamato” Fausto Leali. Entusiasmante. Lui in una forma eccezionale (per grinta e voce), a quasi 75 anni. I membri del gurppo, strumentisti di prima qualita’. Ha fatto la sua bella parte anche la voce della moglie, Germana (come corista, ma soprattuto nel duettare con Fausto nella parte di Anna Oxa, Berte’ e altre “partner” canore di Leali).
Noi tutti lo aspettavamo, pensando che salisse sul palco da una delle scalette posteriori, da dietro le quinte; invece lo abbiamo visto volteggiare, e planare. “Come vedete, grazie al mio cognome, non ho avuto bisogno dell’aereo, sono arrivato in volo con Le- ali…. 🙂

Battute a parte…. Ha entusiasmato con un pezzo di  “I feel God”, e altri spezzoni di James Brown

 

Scheda che ho fatto poco fa, che ho messo su facebook

black angels.jpg

SERIAMENTE ADESSO, ANGELI NEGRI

CIAO

Marghian

About MARGHIAN

SALVE. IO SONO MARGHIAN .SONO UNA PERSONA DI QUASI 64 ANNI, ABITO A TERRALBA, UN CENTRO DELLA PROVINCIA DI ORISTANO IN SARDEGNA. VIVO DA SOLO – SONO INFATTI SINGLE- MA NON NE FACCIO UN VERO PROBLEMA; CERTO, CI PENSO UN PO', OGNI TANTO, MA CIO' E' UMANO. MI OCCUPO, OLTRE CHE DEL MIO LAVORO DI IMPIEGATO STATALE, DI MUSICA A LIVELLO AMATORIALE: OLTRE ALL’ASCOLTO DELLA MUSICA, PREVALENTEMENTE POP, FOLK E CLASSICA, MI DILETTO INFATTI NEL SUONARE LA TASTIERA E LA CHITARRA. GLI ALTRI MIEI INTERESSI SI RIASSUMONO IN QUELLI CITATI NELLA CASELLA APPOSITA DEL MIO BLOG. LA MIA VITA QUOTIDIANA POTREI DEFINIRLA DI UNO STILE STANDARD, IN QUANTO ESSA CONSISTE NELLA CLASSICA TRIADE: LAVORO, CASA, AMICIZIE. FRA GLI ALTRI INTERESSI ANNOVERO ANCHE L’USO DEL PERSONAL COMPUTER. PUR SE SONO AGLI INIZI E NON NE FACCIO UN LARGO USO, LO CONSIDERO UN VALIDO HOBBY NON CHE’ SOPRATTUTTO UN IMPORTANTISSIMO STRUMENTO DI INFORMAZIONE-COMUNICAZIONE. NON PRATICO NESSUNO SPORT IN SENSO STRETTO, MA MI CONSIDERO UNO SPORTIVO -GINNASTICA E NUOTO -. SONO LA CLASSICA PERSONA TRANQUILLA, INSOMMA. I MIEI INTERESSI SONO: MUSICA (LA SUONO, COME HOBBY, E LA ASCOLTO. MI PIACE), LA CULTURA, I TEMI DI ATTUALITA’, E OVVIAMENTE LE RELAZIONI SOCIALI E L’AMICIZIA. CIAO. Marghian
This entry was posted in humor, musica. Bookmark the permalink.

12 Responses to IERI SERA, QUARTIERE DI SAN CIRIACO, CONCERTO DI PIAZZA. CON FAUSTO LEALI

  1. Laura says:

    Quella scenetta e’ troppo divertente, bravissimo Marghian per averla ricordata, 😀

    • MARGHIAN says:

      Si’, Laura, molto bella, l’ho ricordata a parole mie. Una presa in giro sui razzisti (“giammai dipingero’ un angelo negro”) e sui racomandati.”firmato: Giulio Andreotti”. “Biddore….d’ho fregado…”.
      Molto bravo Leali, mi e’ piaciuto molto, una musica davvero di livello, quindi bravi anche gli strumentisti e la moglie di Fausto, Germana Schena, di 30 anni piu’ giovane di lui., è molto figge. Ciao 🙂

    • MARGHIAN says:

      Ciao. E’ bravo, si vede l’esperienza, e l’eta’ non gli ha fatto perdere nulla. Negli ultimi anni, per San Pietro e San Ciriaco, ossia fine giugno e 8 agosto, sono venuti altri cantanti anziani ma molto in forma, Bennato, Minghi, Finardi, i DiK DiK, I Camaleonti e altri. Anche giovani, come Francesco Renca, l’anno scorso ma ai primi di settembre, c’erano nella stessa serata anche i “Tiro Mancino”.
      Buona serata, ciao 🙂

    • MARGHIAN says:

      Si’, il mio paese e’ molto attivo nel campo della organizzazione di spettacoli. Ciao, Hwai visto stelle cadenti? Io ho vosto cadere solo 5 stelle..un po’ di satira politica ci vuole, 🙂 Ciao, buon ferragosto 🙂

    • MARGHIAN says:

      Ciao. Pero’, hai visto (nel post) la stella caduta in Sardegna. Che poi, caduta non e’, e’ esplosa in aria. Ho letto un’altra notizia, poco fa. Ad uno studio piu’ approfondito, con strumenti che rivelano le energie delle onde sonore, l’oggetto era piu’ grosso di quel che si pensava, non come un pallone da calcio ma come una palla di un metro e mezzo di diametro, e nel “fondersi ” in aria e nello spostare l’aria nel transito – parecchi km al secondo- ha sviluppato, addirittura duecento volte piu’ energia del ponte di genova quando e’ crollato. Nessun danno perche’ tutta quella energia e’ stata emessa daurante tutto il percorso e nella esplosione finale, sopra il mare, dove non ha fatto danni. Ciao 🙂

    • MARGHIAN says:

      No, di danni non si parla. la seconda notizia ah specificato che era un oggetto molto piu’ grosso, ma che comunque e’ praticamente esploso sopra il mare a distanza dalla costa, sviluppando grande potenza (la notizia dice che esplodendo ha prodotto l’energia di 86 Ton (86 tonnellate di tritolo). Come ho anche scritto, nel post, se oggetti cosi’ cadono e esplodono a pochi metri dal suolo in zone abitate, causano molti danni e vittime. Sembriamo essere fortunati. In Siberia, nel 1908 un coso (proabilmente fatto prevalentemente di ghiaccio, un pezzo di cometa) di 60 metri di diametro cadde in zona non abitata; nel 1994 ne cadde uno (piu’ piccolo) in pieno oceano pacifico. Anche poco fa, non ricaordo bene, sempre in mare e senza danni. Ciao 🙂

    • MARGHIAN says:

      Non ricordavo bene dove è caduto, ho trovato questo: “Un meteorite da 1.400 tonnellate è esploso sprigionando 10 volte l’energia rilasciata dalla bomba atomica di Hiroshima. È accaduto il 18 dicembre
      2018 sul Mare di Bering, e l’impatto è stato rilevato dai satelliti militari. Gli esperti stimano che la “roccia spaziale” misurava circa 10 metri di larghezza. Si ritiene che quella registrata sia la seconda più grande esplosione di meteoriti negli ultimi 30 anni, dopo quella di Chelyabinsk del 2013…”. Anche nel 2013. Ciao 🙂

Leave a Reply

Fill in your details below or click an icon to log in:

WordPress.com Logo

You are commenting using your WordPress.com account. Log Out /  Change )

Google photo

You are commenting using your Google account. Log Out /  Change )

Twitter picture

You are commenting using your Twitter account. Log Out /  Change )

Facebook photo

You are commenting using your Facebook account. Log Out /  Change )

Connecting to %s