LA VITA CONTINUA, IL MONDO GIRA, LE STAGIONI SI SUCCEDONO. OGGI INIZIA L’ESTATE

Ciao. La vita continua, su questo piccolo pianeta detto Terra (che fu chiamato cosi’ quando lo si riteneva piatto, e qualcuno lo crede ancora o peggio, lo vuol far credere.
La vita continua, io spero anche fuori dalla vita fisica. In questa vita fisica, il tempo va avanti,la Terra gira “nello spazio senza fine”(Gimmi Fontana), e “segnano i soli il ritmo dell’uomo e delle stagioni” (virgolettato di Guccini).

Puntuale quest’anno, l’estate. E’ cominciata proprio oggi, proprio nel tradizionale 21 giugno. Si’, perche’ a volte l’estate arriva il 20, o il 22, non sempre il 21 (che è un arrotondamento tradizionale: l’autunno ad esempio comincia il 23 di settembre e l’inverno, talvolta, il 22 dicembre). E questo per le sei ore in piu’ dei 365 giorni, e per altri motivi astronomici, la Terra che rallenta anche se di qualche secondo ogni paio di anni eccetera, e c’e un giro in piu’ ogni anno (se la terra mostrasse la stessa faccia al Sole, in un anno farebbe un giro, e comunque, lo fa.
Nota personale:  per me  l’estate, in senso balneare,  incomincia i primi di luglio. Raga’, è bello andare al mare sapendo di non dover andare a lavoare il giorno dopo. Specialmente per me, che di solito vado a nuotare di pomeriggio. Anche quando sono in ferie. Lo preferisco. E a luglio non saranno solo ferie, perche’ non non rientrero’ piu’ al lavoro. Il mare mi aspetta.

ESTATE 2019

(Altro blog)

Marghian

Advertisements

About MARGHIAN

SALVE. IO SONO MARGHIAN .SONO UNA PERSONA DI QUASI 64 ANNI, ABITO A TERRALBA, UN CENTRO DELLA PROVINCIA DI ORISTANO IN SARDEGNA. VIVO DA SOLO – SONO INFATTI SINGLE- MA NON NE FACCIO UN VERO PROBLEMA; CERTO, CI PENSO UN PO', OGNI TANTO, MA CIO' E' UMANO. MI OCCUPO, OLTRE CHE DEL MIO LAVORO DI IMPIEGATO STATALE, DI MUSICA A LIVELLO AMATORIALE: OLTRE ALL’ASCOLTO DELLA MUSICA, PREVALENTEMENTE POP, FOLK E CLASSICA, MI DILETTO INFATTI NEL SUONARE LA TASTIERA E LA CHITARRA. GLI ALTRI MIEI INTERESSI SI RIASSUMONO IN QUELLI CITATI NELLA CASELLA APPOSITA DEL MIO BLOG. LA MIA VITA QUOTIDIANA POTREI DEFINIRLA DI UNO STILE STANDARD, IN QUANTO ESSA CONSISTE NELLA CLASSICA TRIADE: LAVORO, CASA, AMICIZIE. FRA GLI ALTRI INTERESSI ANNOVERO ANCHE L’USO DEL PERSONAL COMPUTER. PUR SE SONO AGLI INIZI E NON NE FACCIO UN LARGO USO, LO CONSIDERO UN VALIDO HOBBY NON CHE’ SOPRATTUTTO UN IMPORTANTISSIMO STRUMENTO DI INFORMAZIONE-COMUNICAZIONE. NON PRATICO NESSUNO SPORT IN SENSO STRETTO, MA MI CONSIDERO UNO SPORTIVO -GINNASTICA E NUOTO -. SONO LA CLASSICA PERSONA TRANQUILLA, INSOMMA. I MIEI INTERESSI SONO: MUSICA (LA SUONO, COME HOBBY, E LA ASCOLTO. MI PIACE), LA CULTURA, I TEMI DI ATTUALITA’, E OVVIAMENTE LE RELAZIONI SOCIALI E L’AMICIZIA. CIAO. Marghian
This entry was posted in MOMENTI, RIFLESSIONI, saluti. Bookmark the permalink.

13 Responses to LA VITA CONTINUA, IL MONDO GIRA, LE STAGIONI SI SUCCEDONO. OGGI INIZIA L’ESTATE

  1. silvia says:

    E beh, immagino che non vedi l’ora 😉
    Buona serata Marghian.

    • MARGHIAN says:

      Ciao Silvia, puoi ben dirlo. La settimana che devo ancora fare è come il minuto che manca alle 14.siamo tutti lì col cartellino, sembriamo alla partenza dei cento metri e commentiamo “ma quando passa ‘sto minuto”, ci guardiamo e qualcuno che dice “ci mettiamo una manovella…”, una volta io dissi “ragazzi questa è la relatività psicologica del tempo..”. Così sarà per i dieci giorni che mi mancano. In Sardegna diciamo “sa coa esti mala a scrosciai”, la coda è dura da scorticare. Comunque, dal 4 luglio, giorno della (mia) Indipendenza 🙂
      Ciao Silvia , buona notte.

  2. skayrose59 says:

    Buona estate anche a te e al tuo bellissimo mare, le stagioni si susseguono e la vita continua va come un astronave bisogna sempre salire a bordo

    • MARGHIAN says:

      “ma I treni che davvero portano via non han fiori sui sedili, ma da fuori non lo sai. Devi entrarci per sapere dove vai” (Roberto Vecchioni). Vale anche per le astronavi.
      “Se non sai dove andare, vai dove non sai” (San Giovanni Della Croce).
      Ciao Silvia, buona estate anche a te 🙂
      Marghian

  3. Laura says:

    Tanto mare Marghian, le nuotate, ci vogliono, il relax, finalmente le ferie, 🙂

  4. lucetta says:

    Buona e serena estate a te Livio. Sarà la più bella perchè sai che durerà nel senso che le vacanze non finiranno. Sono contenta per te..

    • MARGHIAN says:

      Ti ringrazio Lucia. A me il lavoro che svolgo piace tantissimo, implica contatto con il pubblico ( gente di certa cultura, li utenti dell’Archi8vio di Stato); è un lavoro vario, perché’ oltre a servire il pubblico è mia mansione la vigilanza e la funzionalità dell’istituto – pensa ad una sorta di bidello (non sono però addetto a fare pulizie)-, con mansioni di reception e di servizio in sala di studio.

      Sono altresì addetto al centralino, inoltre NON E’ un lavoro SEDENTARIO; dato anche il prelievo la ricollocazione ed il riordino, nei tempi morti, del materiale archivistico. La movimentazione del materiale NON è proporzionale al numero degli utenti del giorno. Una sola persona può farmi lavorare tanto ( “mi dia i primi quindici registri notarili devo guardare gli indici in prima pagina…”..”mi dia questi altri…”) e magari ci sono sei persone che vogliono un fascicolo o registro a testa per tutto il giorno. Sono dunque anche magazziniere, nei depositi. Naturalmente non faccio tutto da solo. Quando il lavoro e’ tanto chiaramente ricevo supporto, fosse anche sostituirmi nella guardiola -reception-, che è il mio posto “in attesa” del pubblico, per poter andare in deposito al piano terra a prelevare fascicoli. Siamo in due a curare il servizio di sala di studio, ma “fisso per la vigilanza” e servizio centralino, ci sto io. Insomma, non mi annoio, e mi piace.

      No, perché’ qualcuno dice, a volte scherzando, a volte per superficialità, “a te il lavoro non ti piace” o, li fulminerei, “sei da solo ti conviene rimanere in servizio ” (quando ci fu la legge Fornero- “per te è un bene.”-). No, mi piace il lavoro, solo che (probabilmente proprio perché’ sono da solo), ho solo quello, riesco a malapena a farmi l’essenziale, le pulizie di casa nei fine settimana, quasi nulla svaghi.

      Poi l’età, volere o volare al primo agosto, primo giorno di pensione- dal 4 luglio al 30 sono ferie, non contando i sabati e le domenica copro il mese-, avrò 66 anni e sette mesi. Anche se sto bene, ho il diabete, sono seguito dal diabetologo, per il fegato, dal nefrologo, dall’urologo e non mi basta il “monte ore” spettante in un anno, e nel corso di un anno brucio cinque o sei giorni di ferie per le visite.

      Mandavo Ignazio o sua moglie per farmi fare delle ricette mediche, o la vicina che dice “ti hanno cercato quelli del Comune non ti hanno trovato, chiamavano, chiamavano…. Come vedi, BEN LONTANO da “il lavoro non ti piace”. – Lo vedo da quando sono in ferie; le cose da fare, far pranzo, far cena, commissioni e pulizie, le giornate sono piene. E posso leggere un p’ di più, suonare un po’ di più eccetera. Senza contare che potrò impegnarmi in qualcosa, anche volontariato, cosa che stando al lavoro è per me proibitivo solo pensarci.

      L’ho fatta lunghetta 🙂 Lucia, anche per descriverti/descrivervi il mio lavoro ed il rapporto che ho avuto con esso. *L’archivio di stato è solo l’ultima sede, dal 2005, la sede attuale dopo il museo nazionale di Cagliari (1986-1990), museo di Oristano (un paese a tre chilometri da Oristano, 1990-1996, museo e vicino sito archeologico, rovine di una città punico – romana) , e servizio in un altro sito archeologico (nove anni, 1996-2005. Dipendo dal Ministero dei Beni Culturali, di cui fanno parte anche gli archivi nazionali, di cui sono dotati (non tutti) i capoluoghi di provincia),
      Ho lavorato, prima dell’impiego statale, da manovale edile -in nero, non figurano i contributi- , da lavapiatti – figurano i contributi, sei mesi- , operaio marmista- figurano i contributi, 5 anni-, e figura nella contribuzione maturata anche il servizio militare, 14 mesi. Dire che ce ne’…Ciao 🙂

      Livio

Leave a Reply

Fill in your details below or click an icon to log in:

WordPress.com Logo

You are commenting using your WordPress.com account. Log Out /  Change )

Google photo

You are commenting using your Google account. Log Out /  Change )

Twitter picture

You are commenting using your Twitter account. Log Out /  Change )

Facebook photo

You are commenting using your Facebook account. Log Out /  Change )

Connecting to %s