CYRANO -Una canzone che nei suoi versi sento mia.

CYRANO

“..e voi, materialisti, col vostro chiodo fisso che Dio e’ morto e l’uomo è solo in questo abisso. Le verita’ cercate, per terra, da maiali. Tenetevi le ghiande, lasciatemi le ali. Tornate a casa nani, plevatevi davdnti, er la mia rabbia enorme mi servono giganti….”

*(“Cyrano De Bergerac”- F. Guccini)

*Alcuni versi del testo sono presi dal personaggio del romanzo di Edmond Rostand, “Cyrano De Bergerac

Ciao. Francesco Guccini, nella canzone  è “Cirano”. Chi è, pero’, Cirano. Nelle parole della canzone, è una figura che ho apprezzato. Specie nelle parole piu’ pungenti. Ma anche nell’aspetto umano di questa sorta di “giustiziere con la penna come spada”. E’ un personaggio oscuro, ombroso, ribelle. Il classico contestatore del sistema, critico pungente, ed una sorta di giustiziere. Va contro tutti e contro tutto, in verità va contro dogmi, pregiudizi, ipocrisie, ingiustizie, velleità e vanità. In questo, mi piace. Dietro la scorza del guerriero duro, c’e pero’ l’uomo che prova amore, che si sente solo, e sono quei momenti in cui semte la sua natura umana, il bisogno di amare, e di essere amato.  Cirano non è esclusivo parto di fantasia di Guccini; le parole della canzone sono una sua immedesimazione nel personaggio, realmente esistito, di tale Savinien Cyrano de Bergerac, filosofo, drammaturgo, militare e scrittore francese del XVII secolo. Per lo stile e le trame dei suoi racconti, è considerato uno dei precursori della letteratura fantastica e fantascientifica. Ma è stato anche un pensatore a forte connotazione laicistica e contestataria, irrispettosa di dogmi religiosi e per questo considerato infatti un intellettuale libertino.  Nel 1897 tale Edmond Rostand scrisse la celebre commedia “Cyrano de Bergerac”. Il protagonista è un uomo di avventura, un eccellente spadaccino. Ma la sua vera spada- ecco la canzone di Guccini- e’ la penna, con la quale scrive parole di fuoco contro ricchi e potenti, preti e politici.  Ama fortemente una donna, Rossana, innamorata invero da un certo Cristiano che, bellissimo non ha talento di parola; Cirano, brutto e dal lunghissimo naso, ha invece una forte verve (che e’ anche la sua arma); aiuta persino Cristiano a parlare alla donna, facendogli da suggeritore, e talvolta nel buio, parlarle spacciandosi per il giovane. Ma Cirano scrive a lei delle lettere di nascosto. Con i versi gli viene ancora piu’ facile che a parole.

FRANCESCO GUCCINI

CIRANO

Ascoltatela.

 

(Altro blog)

CIAO

Marghian

 

Advertisements

About MARGHIAN

SALVE. IO SONO MARGHIAN .SONO UNA PERSONA DI QUASI 64 ANNI, ABITO A TERRALBA, UN CENTRO DELLA PROVINCIA DI ORISTANO IN SARDEGNA. VIVO DA SOLO – SONO INFATTI SINGLE- MA NON NE FACCIO UN VERO PROBLEMA; CERTO, CI PENSO UN PO', OGNI TANTO, MA CIO' E' UMANO. MI OCCUPO, OLTRE CHE DEL MIO LAVORO DI IMPIEGATO STATALE, DI MUSICA A LIVELLO AMATORIALE: OLTRE ALL’ASCOLTO DELLA MUSICA, PREVALENTEMENTE POP, FOLK E CLASSICA, MI DILETTO INFATTI NEL SUONARE LA TASTIERA E LA CHITARRA. GLI ALTRI MIEI INTERESSI SI RIASSUMONO IN QUELLI CITATI NELLA CASELLA APPOSITA DEL MIO BLOG. LA MIA VITA QUOTIDIANA POTREI DEFINIRLA DI UNO STILE STANDARD, IN QUANTO ESSA CONSISTE NELLA CLASSICA TRIADE: LAVORO, CASA, AMICIZIE. FRA GLI ALTRI INTERESSI ANNOVERO ANCHE L’USO DEL PERSONAL COMPUTER. PUR SE SONO AGLI INIZI E NON NE FACCIO UN LARGO USO, LO CONSIDERO UN VALIDO HOBBY NON CHE’ SOPRATTUTTO UN IMPORTANTISSIMO STRUMENTO DI INFORMAZIONE-COMUNICAZIONE. NON PRATICO NESSUNO SPORT IN SENSO STRETTO, MA MI CONSIDERO UNO SPORTIVO -GINNASTICA E NUOTO -. SONO LA CLASSICA PERSONA TRANQUILLA, INSOMMA. I MIEI INTERESSI SONO: MUSICA (LA SUONO, COME HOBBY, E LA ASCOLTO. MI PIACE), LA CULTURA, I TEMI DI ATTUALITA’, E OVVIAMENTE LE RELAZIONI SOCIALI E L’AMICIZIA. CIAO. Marghian
This entry was posted in musica, RIFLESSIONI. Bookmark the permalink.

3 Responses to CYRANO -Una canzone che nei suoi versi sento mia.

  1. Laura says:

    Bravo Marghian, un abbraccio e buona domenica, 🙂

Leave a Reply

Fill in your details below or click an icon to log in:

WordPress.com Logo

You are commenting using your WordPress.com account. Log Out /  Change )

Google photo

You are commenting using your Google account. Log Out /  Change )

Twitter picture

You are commenting using your Twitter account. Log Out /  Change )

Facebook photo

You are commenting using your Facebook account. Log Out /  Change )

Connecting to %s