OMAGGIO A FABRIZIO DE ANDRE’

Ciao. Omaggio a Fabrizio de Andrè, che volevo fare ieri sera, nella data esatta – vent’anni esatti dalla scomparsa di De Andrè -Non c’ra rete. Staera sembra abbia la bontà di lasciarmi fare. Ho scelto una canzone particolare, che non avevo mai postato prima. Da  convinto “deandrettiano”  quale sono, ne ho pubblicate tante, ma mancava questa canzone, in dialetto napoletano.

FABRIZIO DE ANDRE’

DON RAFFAE’

Molti anni dopo avevo capito che si riferisce al boss Rafaele Cutolo.

*******

A proposito di canzoni dialettali, sempre di De Andre’, ho invece postato diverse volte “Creuza De Ma'”, canzone “etnica”- ossia in stile e strumenti tipici folkloristici-…. Anche in vrsione amatoriale 🙂

Originale di De Andre’

  • Doveroso 🙂

BUONA SERATA E BUON WEEKEND

Ciao.

Marghian

Advertisements

About MARGHIAN

SALVE. IO SONO MARGHIAN .SONO UNA PERSONA DI QUASI 64 ANNI, ABITO A TERRALBA, UN CENTRO DELLA PROVINCIA DI ORISTANO IN SARDEGNA. VIVO DA SOLO – SONO INFATTI SINGLE- MA NON NE FACCIO UN VERO PROBLEMA; CERTO, CI PENSO UN PO', OGNI TANTO, MA CIO' E' UMANO. MI OCCUPO, OLTRE CHE DEL MIO LAVORO DI IMPIEGATO STATALE, DI MUSICA A LIVELLO AMATORIALE: OLTRE ALL’ASCOLTO DELLA MUSICA, PREVALENTEMENTE POP, FOLK E CLASSICA, MI DILETTO INFATTI NEL SUONARE LA TASTIERA E LA CHITARRA. GLI ALTRI MIEI INTERESSI SI RIASSUMONO IN QUELLI CITATI NELLA CASELLA APPOSITA DEL MIO BLOG. LA MIA VITA QUOTIDIANA POTREI DEFINIRLA DI UNO STILE STANDARD, IN QUANTO ESSA CONSISTE NELLA CLASSICA TRIADE: LAVORO, CASA, AMICIZIE. FRA GLI ALTRI INTERESSI ANNOVERO ANCHE L’USO DEL PERSONAL COMPUTER. PUR SE SONO AGLI INIZI E NON NE FACCIO UN LARGO USO, LO CONSIDERO UN VALIDO HOBBY NON CHE’ SOPRATTUTTO UN IMPORTANTISSIMO STRUMENTO DI INFORMAZIONE-COMUNICAZIONE. NON PRATICO NESSUNO SPORT IN SENSO STRETTO, MA MI CONSIDERO UNO SPORTIVO -GINNASTICA E NUOTO -. SONO LA CLASSICA PERSONA TRANQUILLA, INSOMMA. I MIEI INTERESSI SONO: MUSICA (LA SUONO, COME HOBBY, E LA ASCOLTO. MI PIACE), LA CULTURA, I TEMI DI ATTUALITA’, E OVVIAMENTE LE RELAZIONI SOCIALI E L’AMICIZIA. CIAO. Marghian
This entry was posted in Miei video, musica, saluti. Bookmark the permalink.

20 Responses to OMAGGIO A FABRIZIO DE ANDRE’

  1. Enri1968 says:

    Grazie per aver ricordato Faber.

    • MARGHIAN says:

      Doveroso Enri. Come hai letto, volevo farlo con…piu’ puntualita’. Adesso metto il link del post di Creuza de ma’ di Faber- che ho dovuto ora modificare, vedevo “questo video non esiste piu'”, ciao ::)

    • MARGHIAN says:

      Già. Ci manca. Pur se non condivido la frase che diceva spesso il mio papa’, quando moriva un “grande”. Per lui grandi erano soprattutto i suonatori di strumenti musicali in genere sardo, e i cantanti melodici. Diceva “es peccau finzas su morri, genti aicci”- e’ un peccato persino che muoia, gente cosi'”- lo disse ad eempio, anche quando mori’ Domenico Modugno, era un suo idolo. Io pero’ gli dissi “no, babbo, non sono d’accaordo, in diritto a vivere siamo tutti uguali, cantanti e contadini….”.
      Tornando a Faber, mi piaceva e mi piace il suo modo di cantare certe canzoni, e la sua lirica. Su e Andre’, io ho un criterio di giudizio un po’ complesso, nel senso che se voglio ascoltare il De Andre’ poete, vado su “bocca di rosa”, “via del campo”, “marinella”. Per il De Andre’ musicista preferisco invece il repertorio moderno,”Andrea si e’ perso”, “fiume sand Creek”, “Creuza de ma'” o le canzoni tipo “un matto”, “un chimico”, “un giudice” eccetera. Con la PFM, poi… Ciao 🙂

  2. Laura says:

    Hai fatto bene a dedicare un post al grande De Andre’ e tu sei bravissimo, buona domenica caro amico, 🙂

    • MARGHIAN says:

      Ciao Laura, grazie sempre del “bravissimo”. “Bravissimo”,eh!!! 🙂
      Ho perso il conto di quanti post ho dedicato a De Andre’, ma questo è per i vent’anni dalla sua scomparsa.
      Il mio video e’ dell’autunno del 2017 si vede dalla maglietta. A novembre qui fa ancora caldo. A proposito, sta facendo freschetto anche qui, di notte scendiamo anche a-3 gradi, questa sera in piazzza erano tre gradi. Cosa insolita, per la pianura sarda. In montagna cade anche la neve: ma da me, a otto chilometri (in liena d’aria) dal mare, e’ raro che faccia freddo. Questa volta ci sta provando.
      Ciao Laura, buona domenica anche a te 🙂

    • MARGHIAN says:

      Ricordami dove ti trovi, ora ho un vuoto 🙂 C’era il sole anche oggi, ma temperatura bassa. Sai che le giornate piovose, d’inverno, sono in genere meno fredde?

    • MARGHIAN says:

      Oh! Alla faccia della mia memoria 🙂 Grazie Laura. Mi risordo, molti anni fa, quando andavo a Torino dai parenti che avevo e che ho li’, in nave e in treno (mentre dal 1986, avuto il posto statale, vado sempre in aereo), le ultime tre stazioni: Alessandria, Asti, Torino. Ciao 🙂

  3. Affy says:

    Grande poeta, cantautore, artista.
    Sono passati vent’anni ma la sua musica, le sue parole, i testi mai banali sono sempreverdi. Oltre duecento canzoni intrecciate alla poesia capaci di trasmettere ogni volta un vero brivido e non ti stanchi mai di ascoltarle.
    Gli hai reso un buon omaggio riproducendo, pur se in veste amatoriale, la sua arte. Complimenti Marghian per aver regalato un’altra chicca musicale, sono convinta che Faber, da lassù, apprezzi l’ondata di affetto che ancora oggi l’avvolge.
    Un caro abbraccio 🙂

    • MARGHIAN says:

      Ciao, Affy. Ho internete che in queste ore non mi lascia neppure scrivere “ciao”, che lo possino. Ci provo. Allora, condivido tutto quanto hai scritto, sulla grandezza poetica e artistica di Faber.
      ” sono convinta che Faber, da lassù, apprezzi l’ondata di affetto ..”. Ecco, questo mi piace, che ricordandolo (ma ricordando qualsiasi defundo, foss’anche il contadinetto vicino di casa), si faccia riferimento a questo “lassu'”. Ora, non sappiamo, ne’ io so.. se esista, un aldila’. Pero’… posso dire di sapere che, se non esiste, la vita non ha senso. Non ho timore a esprimere questo. Si’, “la vita va vissuta”, “va goduta finche’ dura”, “cogli l’attimo”, tutto quello che vuoi. Ma e’ una certezza che, dopo che si e’ morti, se non esiste lo spirito, e’ come non aver mai vissuto. Mentre, se esite l’ spirito, esso e’ l’essenza del nostro essere, a prescindere dal “rivetimento biologico” che sarebbe rappresentato dalla nostra persona fisica. “Rimane il ricordo”. Il ricordo e’ una gran bella cosa, e’ importantissimo il ricordo, il tributo (come in questi giorni per Faber); ma il ricordo non e’ aldila’. Altri lo ricordano, la sua immagine gira nei cervelli dei vivi, ma lui (se l’anima non esiste), non si avvede di nulla dunqeu…e’ come non avesse mai vissuto. Poi voglio vedere, quando il genere umano non esistera’ fisicamente, chi ricordera’ chi. Basta una terza guerra mondiale, un asteroide e tutti i nostri ricordi svaniscono eh? Quindi, se non esiste l’aldila’, pazienza. Ma solo quello da senso pieno alla vita. Ti immagini, se non esiste: “quale prospettiva, per il futuro?”- “il nulla”. Che senso ha? Poi un’altra cosa, se la continuazione dopo la morte e’ il ricordo, succede che un “faber”..vive di piu’. Chi si ricorda, invece, della signora del mio vicinato morta vent’anni fa? nessuno. E non sarebbe neanche giusto. Mentre, se ognuno di noi ha una essenza spirituale, ognuno dopo…”pensa se’ stesso pensante”, per dirla con Guccini. Magari sa anche che qui, qualcuno lo ricorda, e gli puo’ fare piacere. O anche dispiacere, nel senso: mia figlia soffre troppo nel ricordarmi, le e’difficile accettare che io non ci sia piu’, fisicamente..”. od ancora: “mia figlia ha trovato un lavoro, ora e’ piu’ serena….”-. Ripeto, il ricordo da solo, non e’ aldila’, se c’e e’ altra cosa, molto ma molto piu’ grande.
      Ho scritto a lungo di una cosa che poco c’entra con le canzoni di De Andre’, ma e’ un aspetto esistenziale, questo, a cui tengo molto. Ciao Affy 🙂
      Marghian

    • MARGHIAN says:

      Ah, stono riuscito a postare il commento, oggi pomeriggio neanche per idea. Ora vedo di correggere questo “comunqeu” (comunque) che ho scritto.. Ciao 🙂

  4. sherazade says:

    Grazie mille per il tuo ricordo di un così grande Artista.
    Buona giornata Marghian 🌷🦋

  5. lucetta says:

    Scusami se sono assente ma è un periodo “faticoso” per la salute per cui non ho voglia di stare al pc. Comunque ho apprezzato questo ricordo di De Andrè, un artista che ho amato tantissimo per le sue canzoni piene di contenuti profondi e mai superficiali. Ciao Livio e sempre in gamba.

    • MARGHIAN says:

      Ciao Lucia. Non preoccuparti delle assenze. Sii in gamba tu, dato che accenni alla tua salute. Per ora io non mi posso proprio lamentare- anche se ho delle patologia, sono monorene e ho anche il diabete, da anni curo per il fegato. Ma sto benissimo, mi sento come un sano. E posso fare anche ed ancora certi sforzi…”non comuni a tutti”, su questo infatti aspetto la primavera per le camminate e i giri in bicicletta, il periodo estivo per il mare. Sto bene, a parte..beh, lo sai, la solita spina nel fianco di vivere da solo. Tolto questo, la mia vita sarebbe meravigliosa, te lo scrivo sinceramente. La timidezza su questo mi ha penalizzato. Ne sto pagando ora lo scotto. Mah, devo avere pazienza, se Dio non me la nega. “Mi hai negato questa cosa troppo grande, l’amore,la famiglia, la compagnia per la vita. Pero’..mi devi aiutare…”- Si’, mi ha dato i fratelli (e loro familiari), ho qualche amicizia, forse e’ questo il suo aiuto, anche se in certi momenti, i fratelli…sembrano non bastare. Poi, vedra’ Lui cosa fare di me- nel senso che i miei fratelli hanno una vita perfettamente orientata; loro sanno, sanno perche’ stanno vivendo, io no.

      De Andre’ era molto profondo. Poi, la cultura che c’è dietro alle sue canzoni. Storia, vangeli, poesia straniera (interi album ispirati- non copiati- a grandi poeti stranieri), filosofia, ricerca etnomusicale, insomma, una pesona di spessore. Ciao Lucia 🙂
      Con Amicizia,
      Livio

Leave a Reply

Fill in your details below or click an icon to log in:

WordPress.com Logo

You are commenting using your WordPress.com account. Log Out /  Change )

Google+ photo

You are commenting using your Google+ account. Log Out /  Change )

Twitter picture

You are commenting using your Twitter account. Log Out /  Change )

Facebook photo

You are commenting using your Facebook account. Log Out /  Change )

Connecting to %s