GESTILLTE SEHNSUCHT- J. BRAHMS,Franco Battiato

Ciao.Ieri sera, prima di cena, suonicchiavo – con la tastiera regolata sul “piano”, una musica che ho imparato sentendola da Franco Battiato. Suonavo e ci canticchiavo sopra,  con un tedesco approssimativo. E’ questa.

GESTILLTE SEHNSUCHT

(Nostalgia placata)

-o meglio, soddisfatto desiderio

“Immerso nel tramonto dorato stanno i boschi solennemente! A bassa voce respirano gli uccelli. La tranquilla brezza serale. Cosa sussurrano il vento, e gli uccelli? Essi bisbigliano nel sogno, nel nostro mondo. I loro desideri, che suscitano sempre nel nostro cuore riposo e pace! Desideri, il petto si muove, quando riposi, quando si dorme? Quando sussurra il vento e gli uccelli il loro desideri, quando vi addormentate? (wann schlaft ihr ein?- so anche io un po’ di tedesco 🙂 ) Oh, se non più la distanza d’oro. Il mio spirito si eleva (mein geist auf- il mio spirito alto-) con le ali del sognatore, non soltanto verso le stelle lontane con lo sguardo sognante degli occhi stanchi, poi sussurra il vento, e gli uccelli con fantasia sognano la mia vita”

Ciao Raga’. Questo brano clasico che ho rpiescato dal mio blog, è un “lieder ” di Brahms. Musicisti come Beethoven, Brhams ed altri composero i cosiddetti “lieders”, “canzoni”. “Gestillte sehnsucht” e’ uno di questi “lieders” che Battiato interpreta in maniera che io trovo piacevole da ascoltare. Il testo, poi, è una poesia. Lo condivido, non soltanto nel senso di postare su WordPress) , ma “condividere” nel senso più tradizionale di “sentire”, “far proprio”, identificarsi ecc.ecc. )

**************

Nostalgia placata, soddisfatto desiderio. Occorre desiderare, ossia mancare di qualcosa, affinché si abbia l’ebbrezza serena dell’appagamento. Avere tutto, da sempre, equivale a non essere, a non vivere (non ci sono dinamismi, la vita è movimento, è variazione). Senza questi sbalzi di emozione. Non si gode una spiaggia, se non vi si approda dopo un lungo, faticoso navigare; senza un lungo e faticoso affanno, non si ha la gioia della meta. Solo così, dopo aver provato nostalgia e desiderio, ed aver poi placato l’una e soddisfatto l’altro, col tuo merito, solo così senti poi gli uccelli cantare per te, solo così la strada fa parte del tuo cuore. Solo così ti puoi davvero immergere in un tramonto dorato. Solo così, sei vivo. Nel riposo, dopo aver soddisfatto il desiderio. Dopo aver placato la nostalgia. Nostalgia che però deve esserci, Nostalgia e desiderio, senso e forza di ogni cammino (Marghian)

BUONA SERATA CIAO

Advertisements

About MARGHIAN

SALVE. IO SONO MARGHIAN .SONO UNA PERSONA DI QUASI 64 ANNI, ABITO A TERRALBA, UN CENTRO DELLA PROVINCIA DI ORISTANO IN SARDEGNA. VIVO DA SOLO – SONO INFATTI SINGLE- MA NON NE FACCIO UN VERO PROBLEMA; CERTO, CI PENSO UN PO', OGNI TANTO, MA CIO' E' UMANO. MI OCCUPO, OLTRE CHE DEL MIO LAVORO DI IMPIEGATO STATALE, DI MUSICA A LIVELLO AMATORIALE: OLTRE ALL’ASCOLTO DELLA MUSICA, PREVALENTEMENTE POP, FOLK E CLASSICA, MI DILETTO INFATTI NEL SUONARE LA TASTIERA E LA CHITARRA. GLI ALTRI MIEI INTERESSI SI RIASSUMONO IN QUELLI CITATI NELLA CASELLA APPOSITA DEL MIO BLOG. LA MIA VITA QUOTIDIANA POTREI DEFINIRLA DI UNO STILE STANDARD, IN QUANTO ESSA CONSISTE NELLA CLASSICA TRIADE: LAVORO, CASA, AMICIZIE. FRA GLI ALTRI INTERESSI ANNOVERO ANCHE L’USO DEL PERSONAL COMPUTER. PUR SE SONO AGLI INIZI E NON NE FACCIO UN LARGO USO, LO CONSIDERO UN VALIDO HOBBY NON CHE’ SOPRATTUTTO UN IMPORTANTISSIMO STRUMENTO DI INFORMAZIONE-COMUNICAZIONE. NON PRATICO NESSUNO SPORT IN SENSO STRETTO, MA MI CONSIDERO UNO SPORTIVO -GINNASTICA E NUOTO -. SONO LA CLASSICA PERSONA TRANQUILLA, INSOMMA. I MIEI INTERESSI SONO: MUSICA (LA SUONO, COME HOBBY, E LA ASCOLTO. MI PIACE), LA CULTURA, I TEMI DI ATTUALITA’, E OVVIAMENTE LE RELAZIONI SOCIALI E L’AMICIZIA. CIAO. Marghian
This entry was posted in MOMENTI, musica, RIFLESSIONI. Bookmark the permalink.

6 Responses to GESTILLTE SEHNSUCHT- J. BRAHMS,Franco Battiato

  1. Laura says:

    Grazie Marghian, sto ascoltando, un abbraccio grande, 🙂

    • MARGHIAN says:

      Ciao. Infatti. Come mi sono svegliato, mi sono trovato a canticchare, assonnato “in gold..nen habend..schein getauchet…” -sveglia alle 6,20 per andare al lavoro, ci andava un autoincoraggiamento. 🙂 (anche se la strofa parla di tramonto, non di alba. Ecco, il desiderio di quello, per tornare a dormire 🙂 ).
      Ciao, buona giornata.

  2. manofroma says:

    Bellissimo post, bravo!

Leave a Reply to MARGHIAN Cancel reply

Fill in your details below or click an icon to log in:

WordPress.com Logo

You are commenting using your WordPress.com account. Log Out /  Change )

Google photo

You are commenting using your Google account. Log Out /  Change )

Twitter picture

You are commenting using your Twitter account. Log Out /  Change )

Facebook photo

You are commenting using your Facebook account. Log Out /  Change )

Connecting to %s