CLAUDIO BAGLIONI CANTA TRILUSSA

CLAUDIO BAGLIONI- NINNA NANNA

Ciao. Quando negli anni ’70 in discoteca mettevano i balli lenti, ogni tanto si sentiva questa canzone. Mi piaceva (tutto mi piaceva e mi piace di Baglioni), ma questa in particolare, ,mi faceva un po’ riflettere. Quando seppi che il testo e’ una poesia di Trilussa, la cosa non mi parve per niente strana. Era proprio nello stile di questo poeta romanesco.

Ninna nanna, nanna ninna, Er pupetto vo’ la zinna. Fa’ la ninna, dormi, pija sonno, Che’ si dormi nun vedrai tant’infamie e tanti guai. Ninna nanna, tu nun senti li sospiri e li lamenti , de  la pora gente che se sganna. Che se sganna e che s’ammazza, a vantaggio della razza. E a vantaggio pure di una fede, per un dio che nun se vede. Ma che serve da riparo, ar re macellaro che sa bene che la guera e’ un gran giro de quattrini, che prepara le risorse pe’ li ladri delle borse (ninna nanna, ninna nanna oh…) Fa’ la ninna, fa’ la nanna, fa’ la ninna che’ domani…rivedremo ancora li sovrani, che se scambiano la stima, boni amici come prima: so’ cuggini e fra parenti nun se fan li comprimenti. Torneranno ancora piu’ cordiali, li rapporti personali. //Senza l’ombra d’un rimorso, sai che ber discorso ce faranno tutti insieme sulla pace e sul lavoro, per quer popolo cojone, risparmiato dar cannone (Ninnananna, innnananna oh…)

(Trilussa)

Il testo cantato da Baglioni è un estratto della poesia “la ninna nanna de la guera” cheTrilussa scrisse nel 1914.

https://www.antiwarsongs.org/canzone.php?id=103&lang=it

CIAO

Marghian

 

Advertisements

About MARGHIAN

SALVE. IO SONO MARGHIAN .SONO UNA PERSONA DI QUASI 64 ANNI, ABITO A TERRALBA, UN CENTRO DELLA PROVINCIA DI ORISTANO IN SARDEGNA. VIVO DA SOLO – SONO INFATTI SINGLE- MA NON NE FACCIO UN VERO PROBLEMA; CERTO, CI PENSO UN PO', OGNI TANTO, MA CIO' E' UMANO. MI OCCUPO, OLTRE CHE DEL MIO LAVORO DI IMPIEGATO STATALE, DI MUSICA A LIVELLO AMATORIALE: OLTRE ALL’ASCOLTO DELLA MUSICA, PREVALENTEMENTE POP, FOLK E CLASSICA, MI DILETTO INFATTI NEL SUONARE LA TASTIERA E LA CHITARRA. GLI ALTRI MIEI INTERESSI SI RIASSUMONO IN QUELLI CITATI NELLA CASELLA APPOSITA DEL MIO BLOG. LA MIA VITA QUOTIDIANA POTREI DEFINIRLA DI UNO STILE STANDARD, IN QUANTO ESSA CONSISTE NELLA CLASSICA TRIADE: LAVORO, CASA, AMICIZIE. FRA GLI ALTRI INTERESSI ANNOVERO ANCHE L’USO DEL PERSONAL COMPUTER. PUR SE SONO AGLI INIZI E NON NE FACCIO UN LARGO USO, LO CONSIDERO UN VALIDO HOBBY NON CHE’ SOPRATTUTTO UN IMPORTANTISSIMO STRUMENTO DI INFORMAZIONE-COMUNICAZIONE. NON PRATICO NESSUNO SPORT IN SENSO STRETTO, MA MI CONSIDERO UNO SPORTIVO -GINNASTICA E NUOTO -. SONO LA CLASSICA PERSONA TRANQUILLA, INSOMMA. I MIEI INTERESSI SONO: MUSICA (LA SUONO, COME HOBBY, E LA ASCOLTO. MI PIACE), LA CULTURA, I TEMI DI ATTUALITA’, E OVVIAMENTE LE RELAZIONI SOCIALI E L’AMICIZIA. CIAO. Marghian
This entry was posted in musica, Poesia. Bookmark the permalink.

7 Responses to CLAUDIO BAGLIONI CANTA TRILUSSA

  1. Laura says:

    E’ davvero molto bella e Baglioni piace tanto anche a me, notte serena, 🙂

  2. ili6 says:

    I due romani sanno intendersela.
    Un ‘altra indimenticabile canzone di Baglioni che si ascolta sempre con piacere.
    Buon fine settimana, ciao.

  3. Alidada says:

    questa me l’ero proprio persa. Sai che è piacevole!? :_)

    • MARGHIAN says:

      Ah, ma poi ci si raccapezza. Grazie Alidada. La canzone mi “divertiva”, fra virgolette, per il contrasto fra quella che e’ una ninna nanna ad un bambino, e le parole serie e crude. “Ninna nanna, tu non senti li sospiri e li lamenti della pora gente che se sganna…” .
      (pazzesco). Mi ricora una ninna nanna sarda con parole addirittura di rancore e rabbia: “a ninnia drommi pitzinnu, ca a cussos oe o cras si la fagimos pagare..” (“ninna nanna dormi piccolo, che a quelli prima o poi gliela facciamo pagare..”eccetera), anche li’ mi incuriosiva il contrasto fra la ninna nanna – una melodia fra l’altro dolcissima– e le parole.
      Qualche sera fa me ne sono ricordato. La canzone ha anche un valore affettio. MI piaceva una ragazza, e capitava spesso di ballare con lei su questa canzone, e altre di Baglioni. Ciao 🙂

Leave a Reply

Fill in your details below or click an icon to log in:

WordPress.com Logo

You are commenting using your WordPress.com account. Log Out /  Change )

Google+ photo

You are commenting using your Google+ account. Log Out /  Change )

Twitter picture

You are commenting using your Twitter account. Log Out /  Change )

Facebook photo

You are commenting using your Facebook account. Log Out /  Change )

Connecting to %s