E’ ARRIVATA LA STAGIONE BALNEARE. Per me, oggi.

STAGIONE MARE 2018

Una canzone estiva che di piu’ non si puo’.

Ah, qui il video non parte, rimanda a youtube..

Rendo omaggio anche a Guini Russo

abarossa_2

La spiaggia di Abarossa- S. Giusta (Oristano)

‘A rieccoci di nuovo, direi finalmente- con tutta ‘sta kaiser di pioggia e freddo che ha fatto….-. Ho iniziato personalmente oggi la stagione balneare.  Infatti questo pomeriggio ho fatto il primo bagno. Già ci andavo, per delle camminate in spiaggia, ieri pomeriggio compreso. Ma solo per delle camminate sul lungomare, al fine di fare del movimento (mediamente, 5 km di camminata e corsetta per pomeriggio libero da impegni). Oggi pero’,  l’iniziazione: il bagno. Da oggi, ovviamente quando il tempo lo permette, fino a fine ottobre, ho anche questo impegno. Piavevole, si intende.

IN “ARGOMENTO”, VI RI – PROPONGO QUESTO VIDEO

Immergendomi in apnea, con l’acqua pulita, mi sembra di volare

Bagno al mare a Ferragosto 2017. L’immersione dura molto piu’ del video

Il mare, una mia passione. Con la fortuna- lo ammetto…-  di poterci arrivare in venti minuti, massimo un’ora- a seconda della spiaggia che mi scelgo -. 

Bellissimo, ma quanto è profondo, il mare….

“Come e’ profondo il mare” e’ una canzone fra le tante del repertorio di Dalla che ho scelto per questo post.  IL mare, riflesso del cielo, custode di antichi segreti, e padre della vita. In esso desideriamo immergerci, e dalle sue onde farci cullare. Perchè sentiamo che nel mare possiamo rifletterci; come vi si riflette il cielo. Nell’incontro fra cielo e mare, fra raggio di sole e acqua, la vita, e noi.

CIAO

Marghian

About MARGHIAN

SALVE. IO SONO MARGHIAN .SONO UNA PERSONA DI QUASI 64 ANNI, ABITO A TERRALBA, UN CENTRO DELLA PROVINCIA DI ORISTANO IN SARDEGNA. VIVO DA SOLO – SONO INFATTI SINGLE- MA NON NE FACCIO UN VERO PROBLEMA; CERTO, CI PENSO UN PO', OGNI TANTO, MA CIO' E' UMANO. MI OCCUPO, OLTRE CHE DEL MIO LAVORO DI IMPIEGATO STATALE, DI MUSICA A LIVELLO AMATORIALE: OLTRE ALL’ASCOLTO DELLA MUSICA, PREVALENTEMENTE POP, FOLK E CLASSICA, MI DILETTO INFATTI NEL SUONARE LA TASTIERA E LA CHITARRA. GLI ALTRI MIEI INTERESSI SI RIASSUMONO IN QUELLI CITATI NELLA CASELLA APPOSITA DEL MIO BLOG. LA MIA VITA QUOTIDIANA POTREI DEFINIRLA DI UNO STILE STANDARD, IN QUANTO ESSA CONSISTE NELLA CLASSICA TRIADE: LAVORO, CASA, AMICIZIE. FRA GLI ALTRI INTERESSI ANNOVERO ANCHE L’USO DEL PERSONAL COMPUTER. PUR SE SONO AGLI INIZI E NON NE FACCIO UN LARGO USO, LO CONSIDERO UN VALIDO HOBBY NON CHE’ SOPRATTUTTO UN IMPORTANTISSIMO STRUMENTO DI INFORMAZIONE-COMUNICAZIONE. NON PRATICO NESSUNO SPORT IN SENSO STRETTO, MA MI CONSIDERO UNO SPORTIVO -GINNASTICA E NUOTO -. SONO LA CLASSICA PERSONA TRANQUILLA, INSOMMA. I MIEI INTERESSI SONO: MUSICA (LA SUONO, COME HOBBY, E LA ASCOLTO. MI PIACE), LA CULTURA, I TEMI DI ATTUALITA’, E OVVIAMENTE LE RELAZIONI SOCIALI E L’AMICIZIA. CIAO. Marghian
This entry was posted in Miei video, MOMENTI, musica. Bookmark the permalink.

14 Responses to E’ ARRIVATA LA STAGIONE BALNEARE. Per me, oggi.

  1. Laura says:

    Che bello, voglio venire al mare in Sardegna!!! 😀 Buon mare caro Marghian! 😉

    • MARGHIAN says:

      Ciao Laura. Grazie. Non ci andro’ tutti i giorni, ovviamente- ci sono le altre incombenze-. Poi cerco di combinare con qualcuno, e c’e anche il lavoro con i giorni di rientro pomeridiano. E l’età 🙂
      Sara’ soprattutto roba da fine settinana. Sabato in particolar modo. La domenica..mi frena un po’, perche’ io quando entro in acqua non mi risparmio. Puo’ risultare che mi stanco, e andare al lavoro io giorno dopo….di sabato non ho questo problema.
      L’immersione e’ fatta in una località distante, ci va un’oretta di macchina. Li ci vado solo con della gente, da solo per i bgni mordi e fuggi vado nella spiaggia che hai visto nella immagine. Li’ mi piace di meno pero’, non ci sono rocce da dove prendere fiato per immergermi 🙂 La musichetta che hai sentito con la chitarra, sono io..ma il video si interrompe subito. Come sono riemerso l’amico mi ha detto “si e’ fermata..” (una fotocamera subacquea, lui fa il fotoreporter). Ciao ciao 🙂

      Marghian

    • MARGHIAN says:

      Ho cominciato da piccolo, sono abituato. Poi la mia fissazione era immergermi sott’acqua, cercare di resistere eccetera. Io ed un altro ragazzo facevamo a gara. Sai a quanto arrivavo, da ragazzo? Non so se ci crederai….. 15 metri. Si’, gente pratica del mare, pescatori che sapevano la profondità che era in quel determinato punto, gente che vi si era immersa con gli orologi subacquei ce lo dicevano, “sono 15 metri”. “Ah, si’?” E ci tuffavamo dala barca e toccavamo il fondo. Una manciata di terra, un frutto di mare, per dare “prova ” che ci eravamo arrivati. Una cosa: mai usato pinne, qualche volta la maschera, ma mi e’ d’impaccio. Meglio senza, sono abituato cosi’, da sempre.
      Adesso arrivo massimo a cinque metri. Eh, l’eta’… 🙂 Ciao.

    • MARGHIAN says:

      Grazie laura.
      C’e pero’ ancora poca gente in spiaggia. Ma fra poco ci saranno le figge 🙂
      Buona notte ciao

  2. ili6 says:

    Che belle le spiagge sarde! E tu sei molto bravo a nuotare in apnea.
    Ho fatto il primo bagno una settimana fa. Acqua un pochetto freddina, ma calma e pulita. Troppo bello riprendere.
    Buona domenica:-)

    • MARGHIAN says:

      Ciao. Una settimana fa, il primo bagno? Mi hai preceduto allora! Ma non so se tu farai un bagno dopo il 35 ottobre :). Una volta fu il 2 novembre. Era freddina come adesso, piacevolissimo. L,’ummersione in apnea è stata sempre una mia passione , nuotare in superficie mi annoia 🙂
      A parte la battuta, non riesco a fare un bagno senza un paio di immersioni.
      Ciao Mariro,’ 🙂

  3. renza says:

    Buon mare.
    Saluti.
    Renza

Leave a Reply to MARGHIAN Cancel reply

Fill in your details below or click an icon to log in:

WordPress.com Logo

You are commenting using your WordPress.com account. Log Out /  Change )

Google photo

You are commenting using your Google account. Log Out /  Change )

Twitter picture

You are commenting using your Twitter account. Log Out /  Change )

Facebook photo

You are commenting using your Facebook account. Log Out /  Change )

Connecting to %s