NON AL DENARO, NON ALL’AMORE, NE’ AL CIELO – FABRIZIO DE ANDRE’. UN BLASFEMO

FABRIZIO DE ANDRE’

fabrizio_de_andre

UN BLASFEMO

(Dietro ad ogni blasfemo c’e un giardino incantato)

Tributo alle vittime di tutte le inquisizioni

Dall’album del 1971 “Non al denaro non all’amore ne’ al cielo”.

Ho aperto da qualche mese una rubrica aposita sui brani contenuti in questo album del 1971, nato da una idea di Sergio Bardotti e Roberto Dane’. Le musiche sono di Nicola Piovani, i testi di De Andre’, su elaborazioni di una antologia poetica del 1915, “Spoon River”  del poeta americano Edgar Lee Masters. // La canzone non e’- come ebbe a spiegare anche De Andre’- una contestazione contro Dio o la fede; e’ piuttosto una “denuncia” contro il potere “poliziesco” delle inquisizioni, come disse lo stesso De Andre’. A differenza della lirica di Masters, De Andre’ cita “la mela proibita” che e’ qui, sulla Terra, nella fattispecie il diveto di pensare, l’imposizione a credere ed agire come vuole il potere. “E non Dio, ma qualcuno che per noi lo ha inventato, ci costringe a sognare in un giardino incantato”, non e’ da intendersi nel senso di “Dio non esiste, e’ una invenzione umana”, bensi’ come “il potere religioso ha deciso come tu devi credere, e guai se sgarri”. Avere idee diverse, e non poterle esprimere pena la tortura e la morte; e’ la mela proibita contestata dal “blasfemo” della canzone mentre, “il giardino incantato” e’ invece la condizione di totale appiattimento,  quella “prigione morale” di ignoranza,  dentro la quale il potere costringe la gente  a vivere.  “E se furono due guardie a rubarmi la vita ( per come la pensavo), allora e’ questa  la mela proibita”:  non e’ cioe’ un divieto imposto da Dio, ma dagli uomini.

Ramble away

La melodia di “Un blasfemo” e’ la rielaborazione della melodia di una tradizionale canzone inglese.

CIAO

Marghian

 

 

About MARGHIAN

SALVE. IO SONO MARGHIAN .SONO UNA PERSONA DI 68 ANNI, ABITO A TERRALBA, UN CENTRO DELLA PROVINCIA DI ORISTANO IN SARDEGNA. VIVO DA SOLO – SONO INFATTI SINGLE- ; CERTO, CI PENSO UN PO', OGNI TANTO, MA CIO' E' UMANO. SONO IMPIEGATO STATALE IN PENSIONE. MI OCCUPO DI MUSICA A LIVELLO AMATORIALE: OLTRE ALL’ASCOLTO DELLA MUSICA, PREVALENTEMENTE POP, FOLK E CLASSICA, MI DILETTO INFATTI NEL SUONARE LA TASTIERA E LA CHITARRA. GLI ALTRI MIEI INTERESSI SI RIASSUMONO IN QUELLI CITATI NELLA CASELLA APPOSITA DEL MIO BLOG. LA MIA VITA QUOTIDIANA POTREI DEFINIRLA DI UNO STILE STANDARD, IN QUANTO ESSA CONSISTE NELLA CLASSICA TRIADE: LAVORO, CASA, AMICIZIE. FRA GLI ALTRI INTERESSI ANNOVERO ANCHE L’USO DEL PERSONAL COMPUTER. PUR SE SONO AGLI INIZI E NON NE FACCIO UN LARGO USO, LO CONSIDERO UN VALIDO HOBBY NON CHE’ SOPRATTUTTO UN IMPORTANTISSIMO STRUMENTO DI INFORMAZIONE-COMUNICAZIONE. NON PRATICO NESSUNO SPORT IN SENSO STRETTO, MA MI CONSIDERO UNO SPORTIVO -GINNASTICA E NUOTO -. SONO LA CLASSICA PERSONA TRANQUILLA, INSOMMA. I MIEI INTERESSI SONO: MUSICA (LA SUONO, COME HOBBY, E LA ASCOLTO. MI PIACE), LA CULTURA, I TEMI DI ATTUALITA’, E OVVIAMENTE LE RELAZIONI SOCIALI E L’AMICIZIA. CIAO. Marghian
This entry was posted in musica. Bookmark the permalink.

11 Responses to NON AL DENARO, NON ALL’AMORE, NE’ AL CIELO – FABRIZIO DE ANDRE’. UN BLASFEMO

  1. Rebecca Antolini says:

    un saluto… oggi e il mio giorno di benessere relax totale e trattamenti per la bellezza bussi ♥

    • MARGHIAN says:

      Ciao Rebecca. Ah, dopo i trattamenti di bellezza, fa’ un selfie come l’altra volta 🙂
      Bussy.

      • Rebecca Antolini says:

        ahahaha tropi selfi in breve tempo non fanno bene… mi sono fatto anche la tinta.. ormai ho tanti capelli bianchi.. 😀 bussi 🌻

      • MARGHIAN says:

        Guarda, non servono tanti trattamenti per chi nasce gia’ bello/o bella … 🙂
        I capelli bianchi, io sono lieto di averli. Rispetto ad altri uomini (tantissimi) che non li hanno, di nessun colore 😆
        Sono bianchi, ma ci sono. Pensa che ogni mese e mezzo devo andare dal barbiere a ssfoltirli ed accorciarli. Sono andato a fine anno e ora li ho gia’ di nuovo lungghi. Una fortuna, se penso a tanti che perdono i capelli. Bianchi? Va bene, se i capelli ci sono. siamo anche anziani.. 🙂 Bussy

    • MARGHIAN says:

      Non e’ vero che troppi selfie fanno male, uno tira l’altro..guarda me, con la chitarra 🙂
      Bussy

      • Rebecca Antolini says:

        per ora meglio di no.. forse dopo l’intervento di Gianni, quando sono più serena … bussi 💋🌻

  2. Laura says:

    Ciao Marghian, un abbraccio grande e buona serata, 🙂

Leave a Reply

Fill in your details below or click an icon to log in:

WordPress.com Logo

You are commenting using your WordPress.com account. Log Out /  Change )

Google photo

You are commenting using your Google account. Log Out /  Change )

Twitter picture

You are commenting using your Twitter account. Log Out /  Change )

Facebook photo

You are commenting using your Facebook account. Log Out /  Change )

Connecting to %s