UNA CANZONE MELODICA, AUTOBIOGRAFICA. CANTATA DA CHI SA FARE MOLTO DI PIU’.

“Aunque non te han visto mis ojos, my corazòn, te viò”

“Pur se non ti hanno visto i miei occhi, cuore mio, io ti vedo”

(Rudy)

JOSE’ FELICIANO

TU IMMENSO AMOR

E’ facile da capire, con i titoli. Specie per me sardo.. 🙂

(il sardo e’ quasi  meta’ latino e meta’ spagnolo) 

/*/*/*/*/*/

La canzone, anche se autobiografica per Jose’, e’ di un certo *Rudy

/****(**)****/

FELICIANO E’ PARECCHIO “DI CASA”, NEI MIEI  BLOG

Infatti ho ormai perso il conto delle volte che l’ho scelto. 

Da li’, e da questo video, si vede quanto Feliciano non abbia solo una splendida voce.

LA MALAGUENA

FELICIANO SUONA LA CHITARRA, E CIRCA “ALTRI” 30 STRUMENTI

Jose’ Feliciano mi piaceva soprattutto da ragazzo. Lo scoprii quando nel 1971 a Sanremo si fece conoscere  in Italia, con “che sara’” che canto’ in coppia con i Ricchi e Poveri. Divenni, da chitarrista dilettante poi, quasi  fan di Jose’ Feliciano. In quel periodo infatti, gli amici mi chiamavano “jose’” perche’ mi vedevano in estate  con gli occhiali da sole e la  capigliatura, allora simile. E poi la chitarra, infatti mi chiedevano sempre di suonare il brano che e’ nel secondo video, “La Malaguena”, che gia’ allora suonavo . Certo, con le dovute differenze, ci mancherebbe 🙂  Diciamo che “la tocco”, come dice anche Feliciano. 🙂  
C’e’ poi da dire che la mia “malaguena”, che poi e’ un “flamenco”, e’ pero’ un “mix” di un po’ di tutto. Ci metto anche un pezzetto di “per elisa”,. Veloce chiaramente..

Ah, sapevate che “flamenco” vuol dire “ballo del fenicottero?” Si’!!! Lo seppi molti anni fa, nel 1994, quando allora facevo da guida turistica in un sito archeologico, e li’ vicino c’era uno stagno dove ci sono moltissimi fenicottere. Un pomeriggio arrivo’ un gruppo di gruppo di spagnoli, che mi chesero”: “donte estan los flamincos?”. Ed io: “no sabeo, que..que  es “flamincos?” Solo sabeo  que flamenco es una musica, un ballo.”(non so, che significa “flameincos”? So che il flamenco e’ una musica, un ballo…”) . Una ragazza:”flamincos, fenicotteri, lo stagno donde..”. Ah, ahora comprendo! (“adesso ho capito!”) dissi io. E ci indicai la strada per lo stagno dei fenicotteri 🙂

‘CIAO

Marghian 

Advertisements

About MARGHIAN

SALVE. IO SONO MARGHIAN .SONO UNA PERSONA DI QUASI 64 ANNI, ABITO A TERRALBA, UN CENTRO DELLA PROVINCIA DI ORISTANO IN SARDEGNA. VIVO DA SOLO – SONO INFATTI SINGLE- MA NON NE FACCIO UN VERO PROBLEMA; CERTO, CI PENSO UN PO', OGNI TANTO, MA CIO' E' UMANO. MI OCCUPO, OLTRE CHE DEL MIO LAVORO DI IMPIEGATO STATALE, DI MUSICA A LIVELLO AMATORIALE: OLTRE ALL’ASCOLTO DELLA MUSICA, PREVALENTEMENTE POP, FOLK E CLASSICA, MI DILETTO INFATTI NEL SUONARE LA TASTIERA E LA CHITARRA. GLI ALTRI MIEI INTERESSI SI RIASSUMONO IN QUELLI CITATI NELLA CASELLA APPOSITA DEL MIO BLOG. LA MIA VITA QUOTIDIANA POTREI DEFINIRLA DI UNO STILE STANDARD, IN QUANTO ESSA CONSISTE NELLA CLASSICA TRIADE: LAVORO, CASA, AMICIZIE. FRA GLI ALTRI INTERESSI ANNOVERO ANCHE L’USO DEL PERSONAL COMPUTER. PUR SE SONO AGLI INIZI E NON NE FACCIO UN LARGO USO, LO CONSIDERO UN VALIDO HOBBY NON CHE’ SOPRATTUTTO UN IMPORTANTISSIMO STRUMENTO DI INFORMAZIONE-COMUNICAZIONE. NON PRATICO NESSUNO SPORT IN SENSO STRETTO, MA MI CONSIDERO UNO SPORTIVO -GINNASTICA E NUOTO -. SONO LA CLASSICA PERSONA TRANQUILLA, INSOMMA. I MIEI INTERESSI SONO: MUSICA (LA SUONO, COME HOBBY, E LA ASCOLTO. MI PIACE), LA CULTURA, I TEMI DI ATTUALITA’, E OVVIAMENTE LE RELAZIONI SOCIALI E L’AMICIZIA. CIAO. Marghian
This entry was posted in musica. Bookmark the permalink.

19 Responses to UNA CANZONE MELODICA, AUTOBIOGRAFICA. CANTATA DA CHI SA FARE MOLTO DI PIU’.

  1. La voce di Ramazzotti e le melodie di Iglesias…

  2. Laura says:

    Buonanotte Marghian, 🙂

  3. MARGHIAN says:

    Ciao Laura. La musica del secondo video la suono anche io. Naturalmente con le dovute differenze 🙂 Ciao La’ buona notte 🙂

    Marghuan

  4. Rebecca Antolini says:

    Buon giorno caro Marghian… mi pc ancora sulle asse, più tardi uso il tablet per sentire le canzoni o il pc di Gianni … adesso vado preparare la colazione … bussi 🌻🐕

    • MARGHIAN says:

      Buon giorno rebe’. Ed io sto per alzarmi, ho fatto le ore piccole. Stavo a casa ma mi sono coricato alle 2. Guardando un documentario in DVD sugli universi paralleli, well, guarda un po’ che roba..( magari vi faro’ un post).
      Oggi non lavoro, sino in malattia per 2 giorni.
      Ma che e’ ..”sulle asse”? Ma ho capito che il PC non ti gira bene. Ciao bussy 🙂
      Marghian

      • Rebecca Antolini says:

        Mio pc sarebbe da rottamare ahahaha … non devo attendere ancora un pò poi mi viene sistemato forse anche in giornata.. bussi 🌻

  5. Affy says:

    Attraverso i post so bene il tuo apprezzamento per la musica di Feliciano, come si fa d’altronde a non condividere? E’ un grande musicista, un vero conoscitore dell’arte.
    Ascolto queste canzoni ad occhi chiusi e mi immergo in un’altalena di emozioni …
    Buona giornata caro Marghian 🙂

    • MARGHIAN says:

      Ciao Affy. Vero. A parte il lato ” cuore”, il lato umano di Feliciano, le emozioni e coso, e’ direi quasi un genio: trenta strumenti. Da ragazzo era chiamato ” l’ uomo orchestra”, lo sapevi? Adesso mi alzo ( si’, sono a letto ancora ) e faccio colazione. Ciao Affy, buona giornata 🙂
      Marghian

      • Affy says:

        Non sapevo fosse chiamato “l’uomo orchestra” però ci sta, in effetti è talmente completo che può permettersi quell’appellativo.
        Alzati con calma, fai colazione, una bella sigaretta e goditi la giornata!
        Ciao Marghian 🙂

    • MARGHIAN says:

      Ciao Affy. Fatto tutto. Caffè’ macchiato al bar e una bella sigaretta. Il mio smoking pride.. 🙂
      Sai che il cell andando a capo mi ha scritto “prode” ? Si’, ma l’ ho corretto, ” pride”. Quando scrivo in sardo e’ peggio 🙂
      ” uomo orchestra” lo seppi ascoltando la trasmissione a quiz ” il gambero/, Franco Nebbia, nel 1972 ( che tempi).. “Signora, mi dica chi e’ quel cantante e musicista che per i suoi trenta strumenti che suona e’ chiamato l’uomo orchestra..”. “Vediamo.. Jose’ Feliciano?”. “Esatto!”.”. Ciao Affy 🙂
      Marghian

      • MARGHIAN says:

        Ah, affy. Hai visto il post per il primo maggio su Antonio Gramsci? E’ nato non lontano dal mio paese, e una sua nonna (o nonno, ora non ricordo ), da parte di madre, era proprio del mio paese. C’ e’ la canzone nel mio dialetto, tradotta 🙂
        La traduzione e’ anche nel video, ma troppo in piccolo e si legge male. Ciao 🙂

  6. lucetta says:

    Caspita che virtuosismi che fa con la chitarra. !!!! Scegli sempre personaggi che con la loro musica piacciono sicuramente. Ciao Marghian.

    • MARGHIAN says:

      Ciao Lucia. Ah Feliciano. Non tanto adesso, che comunque mi piace tantissimo, ma devi sapere che da ragazzo- gli anni quando era in voga in Italia, “che sara'” eccetera- ero un fan di Jose’ Feliciano. Gli amici, infatti, mi chiamavano “jose'” perche’ mi avevano visto con gli occhiali da sole e capigliatura allora simile. E poi la chitarra, infatti mi chiedevano sempre di suonare il brano che e’ nel secondo video, che suonavo gia’ allora. Certo, con le dovute differenze,ci mancherebbe. “La tocco”, come dice anche Feliciano. 🙂
      La mia “malaguena”- che poi e’ un flamenco, e’ pero’ un “mix” di un po’ di tutto, ci metto anche “per elisa”, veloce chiaramente..

      Sapevate che “flamenco” vuol dire “ballo del fenicottero?” Si’!!! Lo seppi anni fa, quando facevo da guida turistica in un sito archeologico, un gruppo di spagnoli mi chese”: “donte estan los flamincos?”. Ed io: “no sabeo, que es flamincos?” Sabeo que flamenco es una musica, un ballo.”(non so, che sono i flameincos? So che il flamenco e’ una musica, un ballo…”. Un ragazza:”flamincos, fenicotteri, lo stagno donde..”. Ah, ahora comprendo! (“adesso ho capito!”). E ci indicai la strada per lo stagno dei fenicotteri 🙂

      Io scelgo i personaggi che mi piacciono e che penso piacciano. Non so se hai notato, sicuramente si’: io scelgo poi brani e personaggi su cui ho..qualcosa da dire, diciamo (considerazioni, aneddoti o almeno una traduzione), ciao Lucia, buona notte 🙂

      Marghian

    • MARGHIAN says:

      Questo che ti ho raccontato, dei fenicotteri che si chiamano “flamincos”- o “flamingos” non ricordo bene, l’ho aggiunto nel post. Ciao 🙂

  7. alessialia says:

    una voce bellissima! grande strumentista!
    ma dai… non sapevo che flamenco volesse dire fenicotteri!| … che belli sono eh!

    • MARGHIAN says:

      Ciao. Si’, quei turisti mi chiesero di quei ‘ “flamincos” ( lo disseron con la “I”..) e quella ragazza, vedendo che non capivo : “fenicotteri”.. e glielo.indicai 🙂 Ciao.

      • MARGHIAN says:

        Abbiamo dei bellissimi stagni con i fenicotteri rosa. Forse li chiamano cosi’ per il loro colore vistoso, flama, fiamma,,boh…

Leave a Reply

Fill in your details below or click an icon to log in:

WordPress.com Logo

You are commenting using your WordPress.com account. Log Out /  Change )

Google photo

You are commenting using your Google account. Log Out /  Change )

Twitter picture

You are commenting using your Twitter account. Log Out /  Change )

Facebook photo

You are commenting using your Facebook account. Log Out /  Change )

Connecting to %s