VI LASCIO DA ASCOLTARE QUALCOSA, PER LA PAUSA DI FERRAGOSTO: TAZENDA

Ciao. Una ulteriore pausa. Ma questa e’ di Ferragosto.

TAZENDA

A DEUS PIAGHENDE
( A Dio piacendo)
Se volete, potete leggere il testo tradotto anche durante l’ascolto.  Dovrebbe venirvi facile, ho appositamente  rispettato la costruzione grammaticale del testo in sardo.
*   *   *
“A babbo un mattino di vino, cosi’ gli si addolcisce il giorno; a mamma un altro destino, a che non la svegli cosi’.   Notizie ci sono quest’anno, dal mio paese? Notizie ci sono quest’anno, dal mio paese?
 
A te, un canto di questo cuore,  se mi uccidi il buio (se mi liberi dalla tristezza).
Notizie ci sono quest’anno dal mio paese? (ripete)
 
A Dio piacendo (ripete), e a me, tu mi senti, tornero’ un giorno. In pace, un gjorno, in pace.
 
Chi sta alle spalle del mondo? (chi sta dietro alle cose del mondo?). Chi ci guida la vita? Stiamo girando a ballo tondo (il ballo tondo e’ un nostro tipico ballo, qui e’ una metafora per dire “giriamo in tondo, nella vita”), anche se la festa e’ finita.
Ci sono novità, quest’anno, dal mio paese? (ripete)
A Dio piacendo, a Dio piacendo, e a me, tu mi senti, tornero’ un giorno”.
 
“s’andera. s’andera..” (è una semplice “lallazione”,  per riempire) 
A Dio piacendo, a Dio piacendo, e a me, tu mi senti, tornero’ un giorno. A Dio piacendo…” (G. Marielli-P. Marras, traduz. Marghian)
———

Questa canzone e’ stata cantata, sempre dai Tazenda, anche con la voce di Beppe Dettori, che succedette ad Andrea Parodi come cantante del gruppo. Se volete, potete ascoltare anche questa versione, diciamo… “post Parodi”. Sta qui.

Per adesso questo e’ quanto, e come dice la canzone , puru deu-anche io- “appo a torrare una die”, tornero’ un giorno- a scrivervi, specie qui, ciao e buon ferragosto  
Marghian
Advertisements

About MARGHIAN

SALVE. IO SONO MARGHIAN .SONO UNA PERSONA DI QUASI 64 ANNI, ABITO A TERRALBA, UN CENTRO DELLA PROVINCIA DI ORISTANO IN SARDEGNA. VIVO DA SOLO – SONO INFATTI SINGLE- MA NON NE FACCIO UN VERO PROBLEMA; CERTO, CI PENSO UN PO', OGNI TANTO, MA CIO' E' UMANO. MI OCCUPO, OLTRE CHE DEL MIO LAVORO DI IMPIEGATO STATALE, DI MUSICA A LIVELLO AMATORIALE: OLTRE ALL’ASCOLTO DELLA MUSICA, PREVALENTEMENTE POP, FOLK E CLASSICA, MI DILETTO INFATTI NEL SUONARE LA TASTIERA E LA CHITARRA. GLI ALTRI MIEI INTERESSI SI RIASSUMONO IN QUELLI CITATI NELLA CASELLA APPOSITA DEL MIO BLOG. LA MIA VITA QUOTIDIANA POTREI DEFINIRLA DI UNO STILE STANDARD, IN QUANTO ESSA CONSISTE NELLA CLASSICA TRIADE: LAVORO, CASA, AMICIZIE. FRA GLI ALTRI INTERESSI ANNOVERO ANCHE L’USO DEL PERSONAL COMPUTER. PUR SE SONO AGLI INIZI E NON NE FACCIO UN LARGO USO, LO CONSIDERO UN VALIDO HOBBY NON CHE’ SOPRATTUTTO UN IMPORTANTISSIMO STRUMENTO DI INFORMAZIONE-COMUNICAZIONE. NON PRATICO NESSUNO SPORT IN SENSO STRETTO, MA MI CONSIDERO UNO SPORTIVO -GINNASTICA E NUOTO -. SONO LA CLASSICA PERSONA TRANQUILLA, INSOMMA. I MIEI INTERESSI SONO: MUSICA (LA SUONO, COME HOBBY, E LA ASCOLTO. MI PIACE), LA CULTURA, I TEMI DI ATTUALITA’, E OVVIAMENTE LE RELAZIONI SOCIALI E L’AMICIZIA. CIAO. Marghian
This entry was posted in musica, saluti. Bookmark the permalink.

2 Responses to VI LASCIO DA ASCOLTARE QUALCOSA, PER LA PAUSA DI FERRAGOSTO: TAZENDA

  1. Laura says:

    Grazie, buon ferragosto, 🙂

  2. MARGHIAN says:

    Ciao Laura. Questo pomeriggio vado al mare con due amici ed una amica, moglie di uno dei due- caso raro, a loro non piace tanto il mare, e mi sa che a nuotare ci entrerò da solo, non sanno nuotare-. Ciao, e buon ferragosto anche a te 🙂

Leave a Reply

Fill in your details below or click an icon to log in:

WordPress.com Logo

You are commenting using your WordPress.com account. Log Out /  Change )

Google photo

You are commenting using your Google account. Log Out /  Change )

Twitter picture

You are commenting using your Twitter account. Log Out /  Change )

Facebook photo

You are commenting using your Facebook account. Log Out /  Change )

Connecting to %s