UN ALTRO SALUTO VELOCE . E L’ASCOLTO DI UN BRANO STORICO – ORIGINALE E RELATIVA COVER NEL POST CHE VI INDICO

Ciao amiche, ed amici. Ho acceso il pc giusto per qualche conteggio in excel. Proprio non so quando riprendero’ a scrivervi di piu’, con qualche post un po’  impegnativo- specialmente qui. Davvero in questo periodo non ho tempo da dedicare ad altre cose  che non siano il lavoro o le cose di casa. E poi c’e l’estate che oltre ad abbacchiarci con il suo caldo, ci offre delle cose che tendono a tenerci lontani da una scrivania, o dallo stare davanti allo schermo di un computer. Spero fra non molto tempo di tornare “sui banchi di scuola”, ma non so quando, devo pure portare il pc a  fargli reinstallare il sistema operativo,  che’ si è autoinstallato un sistema gratuito che pero’ mi ha cancellato quello originale e che inoltre non fa girare i programmi musicali (quelli con i quali faccio della musica, riversando su files le note suonate sulla tastiera musicale che ho collegata al pc).

Dunque non so quando rpnrendero’ a scrivervi alla grande. “Ma so soltanto che ritornerò”-“Che sarà”, ve la ricordate?-. Noi abbiamo un curioso modo di dire,  “ei, ca’ gei tòrra su manàgu a genna!”( Tranquilli, adesso arriva la traduzione… 🙂 )”dai, che’ tanto  torna il mendicante (a bussare) alla porta!”. E’ per dire che “torneranno i bei tempi!”, e spero presto.  Intanto,  ascoltate questa versione Live da parte degli autori del brano, che sono i Procol Harum. La loro “creatura” e’ “a whiter shade of pale”, da noi meglio conosciuta come “Senza luce”. Eccola.

L’ho travata con i sottotitoli in portoghese, che non ci interessano-almeno penso-. Ma tanto, avevo gia’ trattato questa canzone, nell’altro blog – prima di dedicarlo interamente a quei discorsetti che sapete, e postando invece su questo blog i video afferenti ai brani musicali (tutte cose che sapete, ma le scrivo per chi ..passasse qui per caso)

In questo post  c’e’  il testo tradotto, e la versione cover dei nostri Dik Dik…che ho sentito ieri sera. Dove? Qui, al mio paese, in questi giorni  c’e’ la festa e loro si sono esibiti in piazza. Molto bravi, hanno entusiasmato,  settant’anni suonati ma con ancora un certo estro. Anche fra gli spettatori c’era poi qualche nostalgico vecchietto, con i capelli bianchi..compreso il sottoscritto, kaiser…  😆 va beh, pazienza, c’est la vie (traduzione: sa vida est’aìcci   🙂   ).

CIAO, A PRESTO

( mi faro’ vivo, come potro’)

Marghian

 

Advertisements

About MARGHIAN

SALVE. IO SONO MARGHIAN .SONO UNA PERSONA DI QUASI 64 ANNI, ABITO A TERRALBA, UN CENTRO DELLA PROVINCIA DI ORISTANO IN SARDEGNA. VIVO DA SOLO – SONO INFATTI SINGLE- MA NON NE FACCIO UN VERO PROBLEMA; CERTO, CI PENSO UN PO', OGNI TANTO, MA CIO' E' UMANO. MI OCCUPO, OLTRE CHE DEL MIO LAVORO DI IMPIEGATO STATALE, DI MUSICA A LIVELLO AMATORIALE: OLTRE ALL’ASCOLTO DELLA MUSICA, PREVALENTEMENTE POP, FOLK E CLASSICA, MI DILETTO INFATTI NEL SUONARE LA TASTIERA E LA CHITARRA. GLI ALTRI MIEI INTERESSI SI RIASSUMONO IN QUELLI CITATI NELLA CASELLA APPOSITA DEL MIO BLOG. LA MIA VITA QUOTIDIANA POTREI DEFINIRLA DI UNO STILE STANDARD, IN QUANTO ESSA CONSISTE NELLA CLASSICA TRIADE: LAVORO, CASA, AMICIZIE. FRA GLI ALTRI INTERESSI ANNOVERO ANCHE L’USO DEL PERSONAL COMPUTER. PUR SE SONO AGLI INIZI E NON NE FACCIO UN LARGO USO, LO CONSIDERO UN VALIDO HOBBY NON CHE’ SOPRATTUTTO UN IMPORTANTISSIMO STRUMENTO DI INFORMAZIONE-COMUNICAZIONE. NON PRATICO NESSUNO SPORT IN SENSO STRETTO, MA MI CONSIDERO UNO SPORTIVO -GINNASTICA E NUOTO -. SONO LA CLASSICA PERSONA TRANQUILLA, INSOMMA. I MIEI INTERESSI SONO: MUSICA (LA SUONO, COME HOBBY, E LA ASCOLTO. MI PIACE), LA CULTURA, I TEMI DI ATTUALITA’, E OVVIAMENTE LE RELAZIONI SOCIALI E L’AMICIZIA. CIAO. Marghian
This entry was posted in MOMENTI, musica, saluti. Bookmark the permalink.

7 Responses to UN ALTRO SALUTO VELOCE . E L’ASCOLTO DI UN BRANO STORICO – ORIGINALE E RELATIVA COVER NEL POST CHE VI INDICO

  1. fausta68 says:

    Ciao carissimo Marghian, anche io ci sono poco….il caldo,le continue attenzioni da dedicare al marito mi bastano ed avanzano….c’è poco posto per altre cose!
    Ci rileggeremo più in forze ….e in tempo… in autunno …come dicono a casa mia “a Dio piacendo”!!!
    Un abbraccio!!! ❤

    • MARGHIAN says:

      “A deus piaghende”, “a Dio piacendo”, e’ il titolo di una canzone sarda, Tazenda, molto bella. “le continue attenzioni da dedicare al marito”, o “alla moglie”, e’ molto molto piu’ importante che comunicare via web, con blog, post, e-mail e quant’altro. Bello, bellissimo ma deve essere di compendio alle relazioni dirette. Io, ti confesso, delle volte provo amarezza perché per via del fatto che vivo solo, penso “ma è soltanto web..”. Quando ti viene solo da andare in piazza e dire “ciao”, torno a casa e non c’e’ nessuno ecco che delle volte penso “in web tante relazioni e contatti..ma l’altro manca…”. Ma non e’ questo che mi tiene lontano-se non qualche sera-, voi siete importantissimi, e siete un aiuto grande; e’ che proprio mi manca il tempo (due o tre commenti e mi devo mettere a cucinare qualcosa: NON E’ vero che chi e’ da solo ha piu’ tempo, NON e’ vero, e darei uno schiaffo in faccia a chi me lo dice, tantissimi. Spero in seguito di essere piu’ presente, ciao Fausta, e grazie 🙂

      Marghian

  2. Laura says:

    Grazie del post, stai sereno, ti aspetto, intanto buon ferragosto, 🙂

  3. ili6 says:

    ciao Marghian, poco tempo e poca voglia in tutti in questo periodo. Torneremo più attivi col fresco, vedrai. Ricambio il saluto veloce, buon ferragosto. Ciao 🙂

  4. MARGHIAN says:

    Ciao Mariro’. Nel mio caso, piu’ poco tempo che poca voglia, avendo piu’ tempo di sicuro scriverei e leggerei di piu’. Ma e’ anche vero, adesso in estate ad una ricerca in internet o ad un post si preferisce uscire in piazza la sera o andare al mare per chi come me hanno il mare viicino.
    Sto scrivendo qualche commento dal pc che ho qui in ufficio, adesso e’ orario di pausa e non c’e’ da fare, almeno fino alle 14,30 quando riapriamo al pubblico. A presto Mariro’, buon ferragosto di serenità e di sole ciao 🙂

    Marghian

Leave a Reply

Fill in your details below or click an icon to log in:

WordPress.com Logo

You are commenting using your WordPress.com account. Log Out /  Change )

Google photo

You are commenting using your Google account. Log Out /  Change )

Twitter picture

You are commenting using your Twitter account. Log Out /  Change )

Facebook photo

You are commenting using your Facebook account. Log Out /  Change )

Connecting to %s