PER SORRIDERE UN PO’, LA GATTA PIANISTA

NORA, LA GATTA PIANISTA

A Philadelphia vive una gatta che ha un dono particolare: suona il piano.

L’autore del video ha scritto che la gatta non è stata addomesticata, cio’ che fa non le è stato “insegnato”. Nora cominciò a sedersi al pianoforte ed a suonare spontaneamente, all’età di un anno. Suona quando le va, e lo fa parecchie volte al giorno per brevi “esecuzioni”.

CERTO, NON E’ MOZART MA…ASCOLTIAMOLA, PER SORRIDERE UN PO’

QUI LEI FA LE PROVE

IN CONCERTO!

  *  ———   *

E’ brava, vero? Ma i talenti sono diversi fra i gatti come lo sono fra noi umani. La mia gatta Nives, ad esempio, non suona la mia tastiera ma…cerca di aprire e chiudere i rubinetti dei lavandini del bagno e della cucina, e sa benissimo che l’acqua scende dai rubinetti. Si mette davanti alla credenza della cucina e la guarda, poi guarda me e va vicino alla ciotola. Per dirmi “mettici un po’ di roba, per piacere”. Eh, si’. Anche Nives ha un talento, un talento diverso da quello di Nora 🙂

*/*/*/*

Mindaugas Piečaitis, il musicista lituano che ha composto e diretto il “concerto” della gatta “pianista”, e che ha studiato a lungo il curioso caso, ha spiegato che seppure Nora sembra pigiare dei tasti quasi a caso, in realtà segue un certo schema. Uno schema in base al quale Piečaitis ha composto il pezzo di musica da camera, adattato proprio al modo di suonare di Nora.

CIAO

(Per il blog principale -> qui )

Marghian

 

About MARGHIAN

SALVE. IO SONO MARGHIAN .SONO UNA PERSONA DI 67 ANNI, ABITO A TERRALBA, UN CENTRO DELLA PROVINCIA DI ORISTANO IN SARDEGNA. VIVO DA SOLO – SONO INFATTI SINGLE- MA NON NE FACCIO UN VERO PROBLEMA; CERTO, CI PENSO UN PO', OGNI TANTO, MA CIO' E' UMANO. MI OCCUPO, OLTRE CHE DEL MIO LAVORO DI IMPIEGATO STATALE, DI MUSICA A LIVELLO AMATORIALE: OLTRE ALL’ASCOLTO DELLA MUSICA, PREVALENTEMENTE POP, FOLK E CLASSICA, MI DILETTO INFATTI NEL SUONARE LA TASTIERA E LA CHITARRA. GLI ALTRI MIEI INTERESSI SI RIASSUMONO IN QUELLI CITATI NELLA CASELLA APPOSITA DEL MIO BLOG. LA MIA VITA QUOTIDIANA POTREI DEFINIRLA DI UNO STILE STANDARD, IN QUANTO ESSA CONSISTE NELLA CLASSICA TRIADE: LAVORO, CASA, AMICIZIE. FRA GLI ALTRI INTERESSI ANNOVERO ANCHE L’USO DEL PERSONAL COMPUTER. PUR SE SONO AGLI INIZI E NON NE FACCIO UN LARGO USO, LO CONSIDERO UN VALIDO HOBBY NON CHE’ SOPRATTUTTO UN IMPORTANTISSIMO STRUMENTO DI INFORMAZIONE-COMUNICAZIONE. NON PRATICO NESSUNO SPORT IN SENSO STRETTO, MA MI CONSIDERO UNO SPORTIVO -GINNASTICA E NUOTO -. SONO LA CLASSICA PERSONA TRANQUILLA, INSOMMA. I MIEI INTERESSI SONO: MUSICA (LA SUONO, COME HOBBY, E LA ASCOLTO. MI PIACE), LA CULTURA, I TEMI DI ATTUALITA’, E OVVIAMENTE LE RELAZIONI SOCIALI E L’AMICIZIA. CIAO. Marghian
This entry was posted in curiosita'. Bookmark the permalink.

12 Responses to PER SORRIDERE UN PO’, LA GATTA PIANISTA

  1. Rebecca Antolini says:

    Ciao Marghian, ho vsto adesso il videclip di Nora secondo me sa suonare meglio di alcune persone che conosco io 😀 … scherzi a parte a me questo video ha fatto emozionare … ho pianto e piango ancora,, cme si pò dire che gli animali non hanno sentimenti o il senso per la musica.. gli animali non sono da sottovalutare … anzi da loro possiamo solo imparare…

    dimmi come sta Itan? e Nives e tornata ?? fammelo sapere abbi un felice weekend tvb Pif ❤

  2. MARGHIAN says:

    Ciao Rebecca. “sa suonare meglio di alcune persone che conosco…” vuoi dire che la gatta suona meglio di me? Mi sa che hai ragione, prenderò lezioni da lei 🙂

    “ho pianto e piango ancora.” guarda ceh ho fatto il post per ridere, non per piangere.. 😆
    Scherzo, e capisco che tu, innamorata come sei degli animali, ti sia commossa. Il bello di questa cosa e’ che Nora non e’ stata addomesticata, ma va da sola al piano e si mette a strimpellare.
    Ha fatto del pianoforte il suo territorio,e guai a chi glielo tocca (in un altro video si vede Nora che caccia via in malo modo altri gatti che si avvicinano al piano mentre lei vuole suonare).

    Itan purtroppo non c’e piu’, e’ passato troppo tempo- quasi un anno- da quando è scomparso. Invece Nives e’ tornata dopo dieci giorni, ero già preoccupato. Ciao, e felino-felice.. 😆 – week end anche a te, Rebecca!

    Marghian

    • Martine says:

      Se avessi un piano sono certa che la mia Titti lo vorrebbe suonare!!!
      Un caro saluto,
      Martine…

      • MARGHIAN says:

        Piu’ di una volta ho sentito la mia tastiera strimpellare da sola..anzi no, la mia gatta Nives ci camminava sopra. Quest’altra gatta, Nora, invece tocca i tasti di proposito, proprio con la determinazione a suonare. Ciao Martine 🙂

  3. Donatella says:

    I nostri pelosetti trovano sempre il modo per sorprenderci… buona settimana carissimo Marghian ❤ 🙂

  4. ili6 says:

    :-), deliziosa Nora!
    ha trovato un modo soave per limare le unghia 🙂

    Il mio cagnolino invece piange tutte le volte che sente la sigla del tg Rai. Non ho mai capito il perchè. Appena parte la siglai del tg, ovunque si trovi, corre verso la tv, la guarda, inizia a piangere e cerca di entrare dentro lo schermo. Secondo me ha voglia di mordere le cattive notizie dei tg!
    Tentando una spiegazione seria, invece penso che associ quella musichetta a qualcosa che gli è capitata durante la sigla: un rimprovero, una crisi di sete… non so, so che i nostri quadrupedi sanno come sorprenderci.
    Ciao
    marirò

  5. MARGHIAN says:

    “ha voglia di mordere le cattive notizie dei tg!”. Mi sa che questa e’ la spiegazione giusta. “Ed io devo essere il migliore amico dell’uomo che…fa queste cose?”.
    Scherzi a parte- la nota trsmissione non c’entra… – , “qualcosa che gli è capitata durante la sigla”..gia’, i pensieri associativi, cosa che gli esiste anche nel regno animale (nel resto del regno animale). Ciao Mariro’ 🙂

    Marghian

  6. Mr.Loto says:

    Fantastico!
    Io amo molto i gatti e questi splendidi animali riescono sempre a sorprendermi positivamente!

    • MARGHIAN says:

      Cao Mr Loto. In effetti poco sappiamodegli animali. Pensa, un gatto che per alcuni anni ha custodito la tomba del padrone deceduto (dei cani lo sappiamo, ma anche i gatti, a ben vedere, sono capaci di cio’). Ciao, e grazie del tuo passaggio.

      Marghian

  7. Rebecca Antolini says:

    Ni ricordo questo post…. che tenera creatura… bussi ♥

Leave a Reply to Rebecca Antolini Cancel reply

Fill in your details below or click an icon to log in:

WordPress.com Logo

You are commenting using your WordPress.com account. Log Out /  Change )

Google photo

You are commenting using your Google account. Log Out /  Change )

Twitter picture

You are commenting using your Twitter account. Log Out /  Change )

Facebook photo

You are commenting using your Facebook account. Log Out /  Change )

Connecting to %s