ANCORA “MALINDA MAI”..^PRIMA

MALINDA MAI

 SALLY

CREUZA DE MA’

(“Mulattiera di mare”)

Che non vi traduco… e’ in genovese

“MALINDA MAI”, QUANDO INTERPRETAVANO FABRIZIO DE ANDRE’

 /*  *  */

E’ cambiato il loro progetto musicale, e’cambiato qualche elemento. ^Corrado, il cantante “di allora”(due estati fa e non l’estate scorsa, comeavevo erroneamente scritto,  per la festa patronale del mio paese, i Malinda Mai cantarono De Andre’…),  e’ considerato dai critici  il migliore interprete delle canzoni di Fabrizo.

CIAO

Marghian

Advertisements

About MARGHIAN

SALVE. IO SONO MARGHIAN .SONO UNA PERSONA DI QUASI 64 ANNI, ABITO A TERRALBA, UN CENTRO DELLA PROVINCIA DI ORISTANO IN SARDEGNA. VIVO DA SOLO – SONO INFATTI SINGLE- MA NON NE FACCIO UN VERO PROBLEMA; CERTO, CI PENSO UN PO', OGNI TANTO, MA CIO' E' UMANO. MI OCCUPO, OLTRE CHE DEL MIO LAVORO DI IMPIEGATO STATALE, DI MUSICA A LIVELLO AMATORIALE: OLTRE ALL’ASCOLTO DELLA MUSICA, PREVALENTEMENTE POP, FOLK E CLASSICA, MI DILETTO INFATTI NEL SUONARE LA TASTIERA E LA CHITARRA. GLI ALTRI MIEI INTERESSI SI RIASSUMONO IN QUELLI CITATI NELLA CASELLA APPOSITA DEL MIO BLOG. LA MIA VITA QUOTIDIANA POTREI DEFINIRLA DI UNO STILE STANDARD, IN QUANTO ESSA CONSISTE NELLA CLASSICA TRIADE: LAVORO, CASA, AMICIZIE. FRA GLI ALTRI INTERESSI ANNOVERO ANCHE L’USO DEL PERSONAL COMPUTER. PUR SE SONO AGLI INIZI E NON NE FACCIO UN LARGO USO, LO CONSIDERO UN VALIDO HOBBY NON CHE’ SOPRATTUTTO UN IMPORTANTISSIMO STRUMENTO DI INFORMAZIONE-COMUNICAZIONE. NON PRATICO NESSUNO SPORT IN SENSO STRETTO, MA MI CONSIDERO UNO SPORTIVO -GINNASTICA E NUOTO -. SONO LA CLASSICA PERSONA TRANQUILLA, INSOMMA. I MIEI INTERESSI SONO: MUSICA (LA SUONO, COME HOBBY, E LA ASCOLTO. MI PIACE), LA CULTURA, I TEMI DI ATTUALITA’, E OVVIAMENTE LE RELAZIONI SOCIALI E L’AMICIZIA. CIAO. Marghian
This entry was posted in musica. Bookmark the permalink.

9 Responses to ANCORA “MALINDA MAI”..^PRIMA

  1. MARGHIAN says:

    “Creuza de ma'” mi piace molto, nel contesto piu’ generale della cosiddetta “musica etnica”, di cui Fabrizio era un notevole interprete.

    Il dialetto genovese e’ parlato anche qui in Sardegna, a Carloforte e Calasetta (Cagliari-oggi provincia Carbonia-Iglesias). La parlata ligure ha delle assonanze con i dialetti del nord della Sardegna, “Gallura” e Sassarese”. Sono infatti a tutti gli effetti due dialetti “italiani”, simili per molti versi al siciliano ed al dialetto parlato nel sud della Corsica. Ciao.

    Marghian

  2. Rebecca says:

    Ciao Marghian… un saluto veloce tvb Pif

    • MARGHIAN says:

      Rebecca!!!! TVB anche io… ho appena scritto questo commento per dirvi che mi piace molto questa canzone in genovese di De Andre’…e per spiegarvi che esiste un “sardo” che somglia piu’ al siciliano, un po’ al genovese..del sardo vero e proprio. Infatti so che “creuza de ma'” significa “mulattiera di mare”-una stradina di campagna che porta al mare-, perche’ me lo disse il cognato di un mio cugino che e’ genovese.

      Ho voluto farvi sentire lo stesso gruppo in quello che era …ed e’, se ci si mettono..il loro forte, cantare De Andre’. Ciao Rebecca Pif 🙂

      Marghian

      • Rebecca says:

        Tu mio caro Marghian hai sempre belle sorprese musicali.. a me sinceramente mi piace la seconda versione anche se non capisco proprio niente.. una carezza a Nives

  3. doraforino says:

    Sempre interessanti i tuoi video. Buona musica!
    Dora

    • MARGHIAN says:

      Ciao Dora… grazie, mi piace ascoltare della musica, e.. “so” cosa farvi sentire. Ovviamente ci sono i gusti, c’e a chi piace..a chi no, tipo una mia amica: “de andre’ e’ triste, non mi piace”— ma il mondo e’ bello perche’ vario, e c’e chi, come te ed altri amici ed amiche, cui piace anche questa musica, ciao Dora 🙂

      Marghian

  4. MARGHIAN says:

    Ciao Rebecca. Neppure io ci capisco “quasi” niente delle parole della seconda interpretazione (non “versione”, perche’ “versione” sarebbe se fosse l’interpretazione diversa di una stessa canzone 🙂 ), la canzone “creuza de ma'”, che piace anche a me. Certamente, trattandosi di un dialetto italiano, come parlano a Genova (De Andre’ era genovese), qualche parola in piu’ la capisco, solo qualche parola, comecome “ombre de muri..muri de mainar, donde ne vegni’..” che significa “ombre di facce, facce da marinai, da dove venite” oppure “u diàu” (il diavolo..perche’ in sardo e’ “su tiàu”), “agrodòs” -agrodolce- e qualche altra parola, ci arrivo a senso, come quando dice “fìige de famigia” -ragazze di famiglia- perche’ in francese “fille” e’ “ragazza”….. ^”Eianda…eo'” non vuol dire niente, e’ solo “per fare il ritornello”. Considera..che per me e’ piu’ facile… e’ un dialetto italiano, normale che tu non ci capisca nulla…come io non capisco nulla di tedesco 🙂

    Ciao Rebecca carissima.

    Marghian

  5. Vito M. says:

    Ciao Marghia, passo per augurarti un felice e sereno fine settimana….
    Sai che non ricevo gli aggiornamenti di questo blog?…
    Con amicizia, Vito

  6. MARGHIAN says:

    MA CERTO.. che puoi, Vito! 🙂 Grazie..altrettanto a te, con Amicizia.

    Sulla questione degli aggiornamenti, non so cosa scriverti..capita, ma considera il “pasticcio originale” di quando wordpress mi fece tante storie quando mi registrai, e dovetti fare molti tentativi che alla fine mi portarono ad avere due blogs, forse e’ dovuto anche a questo.
    Forse e’ anche perce’ io non ho ancora fatto un blog-roll e cose del genere.
    Adesso che li ho, due blogs, li uso entrambi (con predilezione all’altro per gli articoli piu’ impegnativi-scientifici, di mistero eccetera-). Ciao Vito 🙂

    Grazie per il commento sui gattini nell’altro blog.

    Marghian

Leave a Reply

Fill in your details below or click an icon to log in:

WordPress.com Logo

You are commenting using your WordPress.com account. Log Out /  Change )

Google photo

You are commenting using your Google account. Log Out /  Change )

Twitter picture

You are commenting using your Twitter account. Log Out /  Change )

Facebook photo

You are commenting using your Facebook account. Log Out /  Change )

Connecting to %s