GRAZIE, REBECCA (Festa Sarda Paesana)

FESTA SARDA PAESANA

 

 A REBECCA PIF ed AI SUOI AMICI

“Fermati, fermati, piccola mia, stringiti  forte al mio cuore, cosi’ mi passa la malinconia, ti rende contenta come amo io (come piace a me). Cantami,cantami una canzone, piena di dolce malinconia, canta nel cuore, canta in amore, che’ si allunga la mia vita. Quando c’e festa in Oliena-un paese-, gente arriva dal Logudoro-una zona della Sardegna, nel Nuorese-, gente che arriva da Mamoiada, Bitti, Serule, Fonni ed Orgosolo-altri paesi-. Dormi, dormi piccola mia, dormi serena quando sei con me, la gente sarda, la gente che si diverte,  e’ beata, e non e’ certo la peggiore. Dormi dormi fra le braccia mie, e’ una sera da non dimenticare, bella e’ “galante “.. come in riva al mare”, bella e’ la gente quando  si diverte. Quando c’e festa in Oliena, gente che arriva dal Logudoro,, gente che arriva da Mamoiada, Bitti, Serule, Fonni ed Orgosolo”. Quando finisce la festa vanno via….la gente venuta da questi luoghi….”(qualche parola mi sfugge…e’ un altro dialetto)

CIAO

Marghian

Advertisements

About MARGHIAN

SALVE. IO SONO MARGHIAN .SONO UNA PERSONA DI QUASI 64 ANNI, ABITO A TERRALBA, UN CENTRO DELLA PROVINCIA DI ORISTANO IN SARDEGNA. VIVO DA SOLO – SONO INFATTI SINGLE- MA NON NE FACCIO UN VERO PROBLEMA; CERTO, CI PENSO UN PO', OGNI TANTO, MA CIO' E' UMANO. MI OCCUPO, OLTRE CHE DEL MIO LAVORO DI IMPIEGATO STATALE, DI MUSICA A LIVELLO AMATORIALE: OLTRE ALL’ASCOLTO DELLA MUSICA, PREVALENTEMENTE POP, FOLK E CLASSICA, MI DILETTO INFATTI NEL SUONARE LA TASTIERA E LA CHITARRA. GLI ALTRI MIEI INTERESSI SI RIASSUMONO IN QUELLI CITATI NELLA CASELLA APPOSITA DEL MIO BLOG. LA MIA VITA QUOTIDIANA POTREI DEFINIRLA DI UNO STILE STANDARD, IN QUANTO ESSA CONSISTE NELLA CLASSICA TRIADE: LAVORO, CASA, AMICIZIE. FRA GLI ALTRI INTERESSI ANNOVERO ANCHE L’USO DEL PERSONAL COMPUTER. PUR SE SONO AGLI INIZI E NON NE FACCIO UN LARGO USO, LO CONSIDERO UN VALIDO HOBBY NON CHE’ SOPRATTUTTO UN IMPORTANTISSIMO STRUMENTO DI INFORMAZIONE-COMUNICAZIONE. NON PRATICO NESSUNO SPORT IN SENSO STRETTO, MA MI CONSIDERO UNO SPORTIVO -GINNASTICA E NUOTO -. SONO LA CLASSICA PERSONA TRANQUILLA, INSOMMA. I MIEI INTERESSI SONO: MUSICA (LA SUONO, COME HOBBY, E LA ASCOLTO. MI PIACE), LA CULTURA, I TEMI DI ATTUALITA’, E OVVIAMENTE LE RELAZIONI SOCIALI E L’AMICIZIA. CIAO. Marghian
This entry was posted in FOLKLORE. Bookmark the permalink.

11 Responses to GRAZIE, REBECCA (Festa Sarda Paesana)

  1. in fondo al cuore says:

    Bellissime donne e costumi, buona domenica Marghian!

  2. MARGHIAN says:

    Ciao Silvia!! pensa,sto pranzando e…ogni tanto facevo un pezzo di post, per ringraziare Rebecca, che mi ha dedicato un post prendendo letteralmente una mia traduzione (di un’altra canzone).
    Questa canzone, cantata dalla bravissima Maria Luisa Congiu, e’ il classico “ballo sardo” a volte solo suonato con la fisarmonica od altri strumenti (le launeddas, “zampogna” senza riserva d’aria, solo le canne soffiate continuamente dal suonatore..non so come fanno..).
    Avevo gia’ postato “festa sarda paesana”. Nella traduzione manca qualche parola (??!!) no, e’ 🙂 normale, il nuorese e’ diverso dal mio dialetto, e qualche parola mi sfugge, tre parole per l’esattezza… e poi ho lavorato in fretta. Ora termino di mangiare. :)Buoan domenica, Silvia.

    Marghian

  3. Rebecca Antolini Pif says:

    Ecco sono qui e mi viene da piangere, quando vedo cose folcloristiche mi viene in mente la mia Austria che in momenti come questo mi manca… Anche noi abbiamo vistiti si dice “Trachten” vuol dire “vestiti tradizionali” na noi in Austria da dove vengo io abbiamo il “Dirndl” sarebbe il vestito tradizionale per la donna… comunque penso che faccio un giorno un post al riguardo con alcune belle foto.. e magari anche un video con “Stubenmusik” vuol dire musica fatto nella casa.. grazie di cuore per questo post e veramente bello e sopratutto i vistiti tradizionali della vostra bella Sardegna… sai a volte ho paura che pian piano perdiamo le nostre tradizioni.. questo sarebbe molto triste perchè secondo me fa parte del patrimonio mondiale.. ti abbraccio e sappi che ti voglio veramente un mondo di bene.. la tua amica Pif♥

    … ecco questo post condivido in FB … perchè mi piace 😀

    • MARGHIAN says:

      Oh grazie Rebecca, si’..facci vedere i costumi e le tradizioni dell’Austira, e facci sentire un po’ di ““Stubenmusik”. :)Ciao Rebecca Pif

      Marghian

  4. CIAO Marghian….ho visto il post di Rebecca, e la tua risposta al mio commento…ed eccomi qui a sbirciare il tuo blog….carino 😉 bello questo post di risposta alla comune amica Rebecca…..

    • MARGHIAN says:

      Scusami….Mi semplicemente…non ricordavo che devo anche approvare i commenti.mi sono accorto adesso, ho letto “approva”… che sbadato, grazie per avermi scritto. :)Ciao.

      Marghian

  5. carla says:

    Bel post, è importante non dimenticare le proprie radici.
    Bravo Marghian 🙂
    ‘notte!

  6. MARGHIAN says:

    “E tu ricerchi la’ le tue radi-ci..i, sevuoi capire l’anima che ha-ai…se vuoi capire l’anima che..ha a ai….” (Radici, di Francesco Guccini). Ciao Carla. Eh, si..e’ importante ricordare le proprie radici, ma e’ bello anche non fossilizzarsi su queste. Ricordarsi sempre dove si e’ nati, della propria lingua se si vive all’estero, delle canzoni del tuo luogo (come un americano che, di lontanissime origini italiane che canta “io te vurria vasa'”, portandosi dentro una eredita’ delle proprie origini); ma e’ anche bello “espandere i propri rami”, essere “cittadini del mondo”. Non come un amico che, dopo alcuni anni passati in Germania mi disse disse: “no appu mai offiu imparai su tedescu poetta ca seu sadru” (non ho mai voluto imparare il tedesco perche’ sono sardo…”).

    Radici, origini, amore per la propria terra natia ma non “campanilismo” o, peggio ancora, “nazionalismo”. :)Ciao Carla!!!!

    Marghian

  7. MARGHIAN says:

    “Radici” di Guccini”..ve la faccio sentire, vai!! (segue post)

  8. Rebecca Antolini says:

    che bel ricordo 😉

  9. Pingback: LA VOCE DI MARIA LUISA CONGIU, “LE FESTE DI SARDEGNA”, E LE IMMAGINI DI ANTICHE TORRI | Marghian – Music blog

Leave a Reply

Fill in your details below or click an icon to log in:

WordPress.com Logo

You are commenting using your WordPress.com account. Log Out /  Change )

Google photo

You are commenting using your Google account. Log Out /  Change )

Twitter picture

You are commenting using your Twitter account. Log Out /  Change )

Facebook photo

You are commenting using your Facebook account. Log Out /  Change )

Connecting to %s