“IL FIGLIO DEL RE”. ASCOLTATE QUESTA CANZONE…PER IL SUO TESTO

IL FIGLIO DEL RE

“COVER ” DI UN BRANO DI PIERO MARRAS

HO RIASCOLTATO QUESTA CANZONE. SEGUITE IL TESTO.

“ti ho portato la gran rabbia della gente, ti ho portato.il suo dolore”. Ho cantato questa canzone con la chitarra, e questo mi ha entusiasmato da…farvela ascoltare. *Chi la canta e’.. Angelo Fontana, che io non conosco. Ma vi garantisco: la canta bene quanto Piero.

CIAO

Advertisements

About MARGHIAN

SALVE. IO SONO MARGHIAN .SONO UNA PERSONA DI QUASI 64 ANNI, ABITO A TERRALBA, UN CENTRO DELLA PROVINCIA DI ORISTANO IN SARDEGNA. VIVO DA SOLO – SONO INFATTI SINGLE- MA NON NE FACCIO UN VERO PROBLEMA; CERTO, CI PENSO UN PO', OGNI TANTO, MA CIO' E' UMANO. MI OCCUPO, OLTRE CHE DEL MIO LAVORO DI IMPIEGATO STATALE, DI MUSICA A LIVELLO AMATORIALE: OLTRE ALL’ASCOLTO DELLA MUSICA, PREVALENTEMENTE POP, FOLK E CLASSICA, MI DILETTO INFATTI NEL SUONARE LA TASTIERA E LA CHITARRA. GLI ALTRI MIEI INTERESSI SI RIASSUMONO IN QUELLI CITATI NELLA CASELLA APPOSITA DEL MIO BLOG. LA MIA VITA QUOTIDIANA POTREI DEFINIRLA DI UNO STILE STANDARD, IN QUANTO ESSA CONSISTE NELLA CLASSICA TRIADE: LAVORO, CASA, AMICIZIE. FRA GLI ALTRI INTERESSI ANNOVERO ANCHE L’USO DEL PERSONAL COMPUTER. PUR SE SONO AGLI INIZI E NON NE FACCIO UN LARGO USO, LO CONSIDERO UN VALIDO HOBBY NON CHE’ SOPRATTUTTO UN IMPORTANTISSIMO STRUMENTO DI INFORMAZIONE-COMUNICAZIONE. NON PRATICO NESSUNO SPORT IN SENSO STRETTO, MA MI CONSIDERO UNO SPORTIVO -GINNASTICA E NUOTO -. SONO LA CLASSICA PERSONA TRANQUILLA, INSOMMA. I MIEI INTERESSI SONO: MUSICA (LA SUONO, COME HOBBY, E LA ASCOLTO. MI PIACE), LA CULTURA, I TEMI DI ATTUALITA’, E OVVIAMENTE LE RELAZIONI SOCIALI E L’AMICIZIA. CIAO. Marghian
This entry was posted in musica. Bookmark the permalink.

9 Responses to “IL FIGLIO DEL RE”. ASCOLTATE QUESTA CANZONE…PER IL SUO TESTO

  1. Rebecca o semplicemente Pif says:

    Buongiorno mio caro Marghian, mi sono preso 3 giorni di grande riflessioni, a volte ho bisogno di trovare me stessa e devo lontarnarmi da PC. Se mi sono persa qualche tuo post non arrabiarti, perchè io tornerò sempre da te .. ti auguro una serena settimana colmo d’amore in amicizia la tua Rebecca

    • MARGHIAN says:

      *Oh dolce Rebecca carissima! Che cosa sarebbe Marghian….se si arrabbiasse con te perche’ non mi leggi un post? “Nemo sanctus in mundo” (nessuno e’ santo al mondo direbbero i latini), ma se io mi arrabbiassi perche’ tu o un altro si perde un mio post, sarei proprio giu’ giu’, eh Rebecca?

      Oh, serve tantissimo prendersi del tempo per una riflessione, allontanarsi anche dal pc. Io fino ad ora riesco ogni sera a scrivere qualcosa al pc. Ma sai perche’? Ecco, quando sono qui, e scrivo o leggo qualcosa, mi aiuta a riflettere.

      Piu’ che dal pc, parlo di me, ho bisogno di allontanarmi dal lavoro (viaggiare, fare le cose in fretta, il chiuso del posto di lavoro, giornate anche di dieci ore, tra orario di serviizio ed il viaggio, e poi….tutto da fare in casa). Quando posso prendo un giorno, due giorni di ferie (non le prendo mai tutte insieme) e questo mi aiuta a riflettere, ma non solamente a riflettere, pensare troppo stanca…il riposo del corpo e della mente.

      Scriverti non mi pesa, fare un post mi carica, mentre il quotidiano, tra lavoro, roba da fare…ecco, in questo momento Marghian e’ fuori dal quotidiano.

      Certo, non sto a scrivere fino a tarda notte, come faccio d’estate-oh che bella l’estate!- ma scrivere, fare musica al pc, leggere in internet mi aiuta molto.

      Tranquilla Rebecca, visita il mio blog quando capita, non devi sentirti “in dovere di..” ma solo sentirti, come a dire: “ora mi va di leggere un post di Marghian”.

      Come faccio io con te, ne leggo uno, un’altro…e anche io mi sono perso dei posts che hai fatto tu. Ciao Rebecca, ti abbraccio con tutto il cuore…ciao.

      Marghian

  2. Rebecca o semplicemente Pif says:

    Buon marzo caro Marghian… stavo pensando che Ci e Cortina giocano assieme in un prato verde, e vanno ad un laghetto vicino e salutano la mia pesciolina Lupa Pezzata che ci ha lasciata da pocco tempo fa.. mi vieni da piangere.. perchè non voglio capire e non voglio comprendere perchè gli animali devano morire.. loro sono senza peccato..
    Si la vita qui sulla terra e un purgatorio.. forse qui dobbiamo purificarsi.. non so.. ma voglio nutrire la speranza che prima o poi tutti ci rivediemo qui sulla terra o in um posto migliore.. ti abbraccio Pif

    • MARGHIAN says:

      Oh Rebecca!!! No, non credo che ci rivedremo qui sulla Terra, perche’ secondo me tutto l’universo e’ mortale..e l’altra vita va cercata in un’altro modo….e’ da correggere secondo me l’idea che “un ultimo giorno..sulla terra…” ma io credo, spero che ci sia un’altra vita, ma come diceva anche Gesu’…”non di questo mondo”. L’anima, Rebecca, l’anima…la vita spirituale..gli angeli, entita’ spirituali, non hanno bisogno di una terra, di una casa..e’ un’altra dimensione, questa terra, con tutti gli altri pianeti..finira’, ma resta lo spirito dell’uomo, di ogni uomo…su un altro livello di esistenza, non…”qui”.
      Qui se mai viviamo la vita…terrena, infatti vien detta cosi’.

      Non so se e’ anche per gli animali….forse, immaginando che, se pure loro non hanno coscienza al nostro livello, dio in qualche modo…li faccia esistere come “esseri spirituali” questa idea viene detta anche “memoria cosmica” nel senso che nella mente di Dio hulla muore…nemmeno Ci, nemmeno Cortina…chissa’.

      perche’ muoiono gli animali? Nemmeno un bambino ha colpa..eppure…e non e’ possibile che gli uomini muoiano e gli animali no…e’ il mondo, e’ fatto cosi’. Ma c’e la speranza dell’altro…mondo, forse…anche per gli animali. E’ difficile saperlo. Ciao Rebecca.

      Marghian

  3. zebacheti says:

    Ciao marghian te sei un grande come lo e’ la tua bella isola grazie per la canzone di battiato e’ una delle mie preferite hai visto e’ morto Dalla mi e, disPiaciuto molto ti saluto in amicizia ciao

    • MARGHIAN says:

      Oh Nazz!!! Se mai sono un 🙂 grosso, non un grande….un po’ di ciccia..un grosso, nazz…beh, non grossissimo per fortuna..ma 80 chili mi fanno sentire la nostalgia di quando ne pesavo 60, e riuscivo a fare la giravolta all’indietro…ed ora sono grosso.

      Lo so, che e’ morto Dalla….”nuncio dalla”..a 15 anni credevo si chiamasse “nuncio” davvero!! E scherzosamente lo chiamavo cosi’, “nuncio”. Era un grande artista…forte come cantava, sembrava che recitasse: “…tra i gat–ti che non han pa-drone.. come me…intorno…a..me.” (“piazza grande”). Ciao.

      Marghian

  4. zebachetti says:

    Buon giorno grande uomo e bravo amico

  5. Pingback: PIERO MARRAS: “IL FIGLIO DEL RE” | Marghian – Music blog

Leave a Reply

Fill in your details below or click an icon to log in:

WordPress.com Logo

You are commenting using your WordPress.com account. Log Out /  Change )

Google photo

You are commenting using your Google account. Log Out /  Change )

Twitter picture

You are commenting using your Twitter account. Log Out /  Change )

Facebook photo

You are commenting using your Facebook account. Log Out /  Change )

Connecting to %s